Ex Baglietto: il Comune vuole riassegnare il piazzale, i lavoratori chiedono di rivalutare Monaco Marine - IVG.it
Economia

Ex Baglietto: il Comune vuole riassegnare il piazzale, i lavoratori chiedono di rivalutare Monaco Marine

baglietto protesta

Varazze. Il Comune di Varazze prende atto della decadenza dell’offerta Azimut-Benetti e intende procedere alla riassegnazione del piazzale. L’amministrazione del sindaco Delfino ha dichiarato ormai nulla la determina dirigenziale del febbraio scorso che assegnava le aree al gruppo Vitelli.

Le resistenze di lavoratori e sindacati, però, si fanno sentire. Fra 100 giorni circa scade la cassa integrazione e una nuova gara, avvertono le organizzazioni sindacali, “rischia di portare in mezzo alla strada i dipendenti”.

La palla torna nuovamente al ragionier Galantini, rappresentante della Baglietto Snc e titolare dei contratti di lavoro. Ma per lavoratori e sindacati, per evitare nuove incertezze (legate alla riassegnazione delle superfici), occorre rivalutare l’ipotesi Monaco Marine. La società specializzata nel refitting aveva depositato nel dicembre 2011 la richiesta di rilascio di concessione demaniale che è tuttora valida.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.