IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Educational in vigna per i turisti russi in vacanza ad Alassio

Più informazioni su

Ponente. Proseguendo l’esperienza del primo Team Building In Vigna, che ha visto dimostrare il paradigma che la vendemmia, anche in Liguria, può essere un prodotto turistico, il Comune di Ranzo in collaborazione con le cantine Massimo Alessandri, Bio Vio, La Casetta, Deperi e l’agriturismo La Fattoria di Costa Bacelega, sotto l’egida di Coldiretti e il contributo della Marchisio SpA, organizzano “Ranzo in vigna: la vendemmia a due passi dal mare”.

Un educational rivolto ai tanti turisti russi che soggiornano nelle strutture della Città del Muretto e che apprezzano il turismo esperenziale. La proposta, elaborata da Franco Laureri, responsabile del centro studi dell’Istituto Alberghiero di Alassio, mira a catalizzare intorno ai riti, ai miti della raccolta dell’uva le bellezze storico-artistiche ed architettoniche della bassa Valle Arroscia.

Il progetto Verde-Azzurro si propone di coagulare le due ligurie in una nuova proposta innovativa capace di capitalizzare ai fini turistici le risorse materiali ed immateriali dell’entroterra a favore dei ospiti che soggiornano nelle località turistiche della costa. Nella giornata di venerdì 27 settembre , dalle 14,30, nella frazione Bonfigliara di Ranzo, turisti e cultori del vino avranno la possibilità di vivere un’esperienza unica, a due passi dal mare, in un atmosfera famigliare che li condurrà alla scoperta della vendemmia e delle sue emozioni.

Le cantine ranzesi promotrici dell’evento mettono a disposizione per la vendemmia il podere della “Torretta”, in Borgata Bonfigliara – Costa Parrocchia, uno dei vigneti più suggestivi e panoramici della “città del Vino” da cui si intravede il mare e tutta la Valle Arroscia, dal castello di Sant’Elmo alla chiesa di San Pantaleo.

Il programma della giornata in vigna prevede oltre alla vendemmia degustazioni cantina a cura dell’Associazione Italiana Sommelier, passeggiate tra i vigneti e cena sotto le stelle dedicata ai piatti della tradizione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.