IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coppa Eccellenza: dopo il pari col Finale, doppia trasferta in soli quattro giorni per la Cairese di Vella

Cairo M. Bella partita finita con un pareggio quella tra Cairese e Finale. I padroni di casa vanno sotto nel primo tempo ma gli uomini di Vella ci credono e con Diego Alessi trovano il pareggio.

E’ stata gara vera e il pubblico non si è annoiato con il solito Finale ben organizzato –  come sa fare Buttu –  con ottime individualità in grado di fare la differenza.
La Cairese con una manovra armoniosa che, nel secondo tempo, diventa anche “tosta” da un punto di vista del temperamento.
Per la Cairese un pareggio positivo con ampi margini di miglioramento per i gialloblù se si considera che sei giocatori su undici erano nuovi.
Ora per i valbormidesi una doppia trasferta: mercoledì ad Imperia e domenica a Taggia.
Una formula quella nuova che per la Cairese evidenza un doppio danno: l’impossibilità di disputare derby, come nelle scorse edizioni  con qualche sorriso dei rispettivi cassieri e la sfortuna di giocare la prima in casa, che costringe i valbormidesi a due trasferte piuttosto lontane nel giro di pochi giorni.
“Speriamo che qualcuno faccia qualche riflessione per il prossimo anno”. Questo l’auspicio che circola in ambienti valbormidesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.