IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Caccia alle meduse sulle nostre spiagge, appello dell’Enpa: “Non uccidetele”

Più informazioni su

In questi giorni, i turisti più sensibili hanno segnalato la “caccia” alle meduse che starebbe avvenendo sulle nostre spiagge, con tanto di uccisione e sotterramento nella sabbia, soprattutto a Spotorno. A renderlo noto è l’Enpa Savona.

Proprio la Protezione Animali ricorda che le meduse rappresentano un anello importante della catena biologica marina, già messa a dura prova da una pesca professionale che definisce fuori controllo. “Questi organismi sono cibo importante per molti animali marini (tartarughe, pesci luna, etc.) la cui rarefazione (tonni, pesce azzurro, etc.) ne favorisce la crescita e la conseguente presenza lungo le coste” fanno sapere i volontari.

“Enpa Savona porta avanti un sogno purtroppo ad oggi irrealizzabile: lunghi tratti di costa ove il prelievo di qualsiasi animale marino sia interdetto, con i pesci che si abituano alla presenza dell’uomo e si lasciano avvicinare ed osservare, come accade in molti mari del mondo e, piano piano, anche in Liguria, tra l’indifferenza delle autorità (a parte l’encomiabile Guardia Costiera) preposte alla tutela del mare; e che continuano a non accorgersi che un pesce vivo osservato con l’innocuo snorkeling rende molto di più all’economia turistica che non pescato per divertimento o per essere fritto in padella” dicono infine i volontari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ezia

    Varigotti, baia del saraceno, circa 5 anni fa, nuotavo in un mare calmo e trasparente, mi sentivo una privilegiata, poi improvvisamente una medusa mi ha accarezzato l’interno coscia.
    Vorrei che quelli che proteggono le meduse facessero questa esperienza.

  2. sudor
    Scritto da sudor

    Ma lo sapete che le persone che uccidono le meduse diventano cieche?
    Ahahahahahahaha….se questi sono i problemi……….

  3. Scritto da albarolo

    una nelle mutande, enpa ma va va va non diciamo ca…..

  4. Scritto da charlie brown

    Le meduse non uccidono gli uomini, ma accade il contrario. Mi chiedo chi sia l’animale e chi no…

  5. alberto.peluffo
    Scritto da alberto.peluffo

    Ho uno scoop per l’Enpa: le meduse, portate dalla corrente, si spiaggiano; il giorno che vedrò una tartaruga sulla battigia, smetterò di catturare meduse.