IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Busta con proiettili alla presidente delle Opere Sociali: la Ramello sotto vigilanza

Savona. E’ sotto vigilanza la presidente delle Opere Sociali di Savona Donatella Ramello dopo che nel centro di smistamento delle Poste di Sestri Ponente è stata trovata una lettera minatoria con due proiettili a lei indirizzata. L’atto intimidatorio riguarda il caso dei 250 dipendenti delle cooperative che lavorano per le Opere Sociali che vedono il posto di lavoro a rischio per la ‘ristrutturazione’ aziendale in corso.

“E’ tutto vero ma in questo momento non ho voglia di dire nulla” è stato il commento della Ramello. Sull’episodio sta indagando la Digos di Genova. Intanto la questura di Savona ha emesso per la Ramello un provvedimento di vigilanza discreta che viene preso per le persone oggetto di minacce.

Dal canto loro Cgil, Cisl e Uil ritengono ”insano il grave episodio avvenuto” e commentano: “Le lotte sociali si svolgono nella più ampia e trasparente dialettica democratica, in forza delle leggi vigenti che tutelano i lavoratori, sempre nell’ambito di un confronto sano e costruttivo, seppur dai toni determinati e non con gesti intimidatori”.

“Il confronto -aggiungono i sindacati – è già in atto e la Presidente sta partecipando al tavolo con noi per risolvere il problema tecnico-giuridico dell’eventuale trasferimento del personale occupato attualmente nelle attività in gestione a Opere Socialie Servizi Spa”.

“Ci rendiamo conto – concludono – che il nostro territorio sta soffrendo una grave crisi che genera esasperazione e collera ma riteniamo che ognuno di noi, ciascuno nel proprio ruolo, debba cercare di affrontarla apportando un contributo fattivo e responsabile per l’individuazione di possibili soluzioni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.