IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arrivi e partenze nella Procura di Savona: i pm Paolucci e Ceccarelli salutano, torna Chiara Venturi

Più informazioni su

Savona. Due pm della Procura di Savona hanno le valigie pronte. Si tratta dei pubblici ministeri Chiara Maria Paolucci e Danilo Ceccarelli, due delle colonne del pool di sostituti guidata dal Procuratore Francantonio Granero. Sulla partenza dei due magistrati manca ancora l’ufficialità, ma ormai non ci sono più dubbi sul fatto che tra pochi mesi saluteranno il palazzo di Giustizia savonese.

La destinazione di Chiara Maria Paolucci, da dodici anni in servizio a Savona, è già certa: andrà all’ufficio legislativo del Ministero di Grazia e Giustizia a Roma. Salvo ritardi la nuova avventura professionale del pm Paolucci dovrebbe iniziare intorno alla fine di ottobre. Nulla di certo invece sul nuovo incarico per il sostituto Danilo Ceccarelli: il magistrato ha valutato alcune opzioni, ma non ha ancora ricevuto una risposta definitiva. Bisognerà quindi attendere ancora per sapere dove prenderà servizio (probabilmente nel mese di dicembre), dopo aver salutato la Procura di Savona.

La partenza dei due sostituti sarà parzialmente compensata da un ritorno: tra pochi giorni negli uffici giudiziari savonesi prenderà servizio il pm Chiara Venturi, un volto noto negli uffici giudiziari di Savona. Il magistrato aveva già lavorato sotto la Torretta come sostituto procuratore nel 1999, proveniente dalla Procura di Imperia, dove era tornata come giudice. Dopo un periodo a Genova poi era tornata ancora a Savona, nel marzo 2004, come gip. Nel 2007 era invece arrivato il trasferimento a Busto Arsizio al quale era seguito, nel 2009, quello ad Acqui. Adesso, a distanza di cinque anni tornerà a Savona. Toccherà a lei, insieme agli altri colleghi (restano anche i pm Buttiglione, Ferro, Pelosi e Pischetola), colmare il vuoto lasciato dalla partenza di Ceccarelli e Paolucci che negli ultimi anni hanno seguito e stavano seguendo inchieste di grande rilievo, in primis quella su Tirreno Power.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.