IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anniversario dell’8 settembre 1943, Speranza: “I giovani ricordino che la libertà è il valore più importante”

Più informazioni su

Savona. In occasione del 70° anniversario dell’8 settembre 1943, il presidente dell’Associazione Volontari della Libertà Liguria aderente alla Fivl, il dottor Lelio Speranza, ha reso pubblica la propria dichiarazione.

“In occasione dei settant’anni dall’8 settembre 1943 – scrive Speranza – intendiamo ricordare una data che non ha rappresentato, come sostenne Galli della Loggia, la ‘morte della Patria’, ma la sua rinascita”.

“Allora – prosegue – noi volontari della libertà, io ero allora un giovanissimo studente, sentimmo che la retorica fascista aveva infangato la storia d’Italia e riprendemmo l’idea che fu del miglior Risorgimento di unire insieme i valori della libertà e della Patria”.

“Non esitammo – racconta Speranza – già l’8 settembre a reagire al tedesco invasore costituendo le prime bande partigiane. Eravamo di orientamenti politici diversi, molti erano militari stanchi e delusi da una guerra terribile che si posero che obiettivo non quello di tornare a casa ma di riprendere le armi per riscattare l’onore dell’Esercito abbandonato dai suoi capi e dallo stesso Sovrano che con Badoglio lasciò la capitale senza ordini”.

“Vogliamo ricordare – conclude – ai giovani la data dell’8 settembre perché non dimentichino che il valore della libertà è quello più importante”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. IronMan
    Scritto da IronMan

    fede, speranza e carità . . .