IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, “Ottobre De Andrè” dedicato all’amore e nel ricordo di Don Gallo

Albenga. Anche quest’anno “Ottobre … De Andrè” , la manifestazione ideata e organizzata dai Fieui di caruggi di Albenga in ricordo di Fabrizio de Andrè e delle tematiche a lui care, torna e si colloca tra i più importanti eventi artistico-culturali dell’autunno ligure.

“Nonostante il periodo di grandi ristrettezze economiche – sottolinea Gino Rapa portavoce dei Fieui – siamo riusciti ad allestire un’edizione che si preannuncia di altissimo livello. E di questo dobbiamo ringraziare il Comune di Albenga per il suo contributo, la Regione Liguria e la Fondazione De Andrè per il loro patrocinio, gli artisti che parteciperanno a titolo amichevole e i tanti amici che sempre sostengono le nostre iniziative”.

“Ottobre … De Andrè 2013” si propone uno scopo benefico: raccogliere fondi a favore della Comunità di San Benedetto al porto, in nome di Don Gallo “vivo e vegeto” , che sarà ospite ben presente in tutti i momenti significativi della rassegna. La linea guida di questa edizione sarà la frase di Fabrizio De Andrè “… e poi a un tratto l’amore scoppiò dappertutto…” e al tema dell’amore nei suoi vari aspetti saranno dedicati tutti i cinque eventi della manifestazione.

Si inizierà con “L’amore per lo stare insieme” sabato 28 settembre alle ore 20 al ristorante Tortuga di Andora. E questa è la prima novità del 2013: un’anteprima settembrina fuori del Comune di Albenga, sede tradizionale della manifestazione. Si tratta di una cena solidale (una parte importante del ricavato sarà infatti destinata alle attività create da Don Gallo) ai sapori di Faber: un incontro tra la cucina genovese e quella sarda, tanto amate da De Andrè. Si alterneranno piatti liguri ed isolani, quali capponada e acciughe impanate, lasagne al pesto e gnocchetti sardi con ricotta e salsiccia, cima alla genovese e porceddu al forno con mirto, torta de arregottu e gubeletti. Vini offerti dall’Azienda agricola Guidi Fiorenzo di Ranzo. Il tutto in un ambiente suggestivo sulla riva del mare, con l’accompagnamento musicale de I TRE GOTTI (Luciano Pollero, Gigi Flammia e Cesare Arena). Per prenotazioni telefonare al 3356600849 0 al 3355802880.

Sabato 5 Ottobre alle ore 17 ad Albenga a Palazzo Oddo (g.c.) una serie di eventi sul tema “L’amore per gli ultimi”. Presentazione del libro “In cammino con Francesco” di don Andrea Gallo, opera postuma che si sta rivelando un grande successo editoriale, visto il rapido esaurirsi delle copie poste in vendita. La presentazione sarà curata dalla scrittrice Sandra Berriolo e dal giornalista Cristiano Bosco. Seguirà l’inaugurazione di due mostre: “Luigi Tenco 1967: un amico fragile” curata da Roberto Grossi e Ferdinando Molteni e “Una foto per una canzone” a cura del Circolo Fotografico San Giorgio. La prima mostra presenterà cimeli, ricordi del Festival 1967, un rarissimo autografo, spartiti, i dischi di Tenco e di Dalida, fotografie, manifesti. La seconda una serie di fotografie ispirate alle canzoni di De Andrè e alcune suggestive immagini dei funerali di Don Gallo. Il pomeriggio sarà allietato dalla musica dei Photoboys e al termine grande festa nella cantina dei Fieui di caruggi con l’inaugurazione della mattonella autografa di Don Gallo dedicata ai Fieui di caruggi: “Insieme continuiamo ad essere trafficanti di sogni”.

Domenica 13 Ottobre ore 17 Teatro Ambra di Albenga. “La musica è amore”: Gran Concerto per Don Gallo. Un insieme di musicisti straordinari, tutti legati in modi diversi a Fabrizio De Andrè, offriranno la loro amichevole partecipazione per un concerto che si preannuncia come un evento straordinario e difficilmente ripetibile. Saliranno sul palco Buttiero, Molteni & Zunino , Max Manfredi (Targa Tenco 1990 e 2009) e Zibba (Premio Bindi 2011 e Targa Tenco 2012). E infine Cristiano De Andrè, per la prima volta ad Albenga per “Ottobre … De Andrè”, interrompendo il suo tour “Come in cielo,così in guerra”. Un momento imperdibile. Conduce Mario Mesiano. In platea, tra gli altri ospiti, Emiliano Morgia, figlio di Pepi Morgia, grande amico di Faber e di Don Gallo e light designer del tour di Cristiano De Andrè.

Sabato 19 Ottobre ore 17 Auditorium San Carlo (g.c.) di Albenga. “L’amore per le radici”. Proiezione del film “Una canzone per il paradiso” con Don Gallo e Gino Paoli. Un viaggio attraverso i vicoli della vecchia Genova e l’incontro con Fabrizio De Andrè, Umberto Bindi, Bruno Lauzi, Luigi Tenco. Tra passato e futuro. Presenzieranno il regista Nicola Di Francescantonio ed altri ospiti.

Sabato 26 Ottobre ore 17 Teatro Ambra di Albenga. “L’amore per la condivisione”. Tanti, ma tanti amici nel ricordo di due amici speciali. Non una commemorazione , ma una festa come Faber e Don Gallo avrebbero voluto. Sul palco Franco Fasano, Danila Satragno, il mago Gabriele Gentile, il fisarmonicista di Gino Paoli, Franco Piccolo, Marisa Fagnani, Pino Caratozzolo, Lauro Ferrarini chitarrista di Bruno Lauzi, Mauro Vero, Paolo Frola. Interventi di Dori Ghezzi, Antonio Ricci, Shel Shapiro. Tanti artisti insieme rinunceranno al loro spazio individuale per lanciare il messaggio : “Condividere è meglio!”.

Per gli ultimi tre eventi – sempre ad ingresso libero – sarà possibile prenotare un posto riservato e numerato con un’offerta pro Comunità di don Gallo presso il Caffè letterario Ai giardinetti di Piazza del Popolo ad Albenga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.