IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, una piastrella sul muretto dedicata ai cani guida

Più informazioni su

Alassio. Venerdì 20 settembre alle ore 10 verrà installata sul “muretto dei cani” di Alassio una piastrella dedicata ai cani guida per non vedenti voluta dai Lions.

Sul “muretto dei cani” nei giardini Morteo di piazza Stalla di Alassio dal luglio 2013, sull’esempio del famoso “muretto” voluto da Mario Berrino, sono state installate circa duecento piastrelle raffiguranti “i migliori amici dell’uomo” di alassini e non, come ad esempio il cane di un diplomatico straniero, firmate da Sandra Chace.

La signora Chace è compagna di vita del grande fotografo di arte e moda Gianni Penati, che dopo una sfolgorante carriera tra Torino e New York, ha scelto le alture di Alassio come buen ritiro. Il successo dell’iniziativa è stato travolgente tanto da ricevere numerose richieste di nuove installazione di piastrelle.

La piastrella dedicata ai cani guida vuole testimoniare l’impegno Lions da tempo dedicato ai problemi della vista e soprattutto sottolineare l’importanza di questi cani per un non vedente. Si ricorda che i Lions Finale sono in proposito impegnati nella raccolta fondi per consentire la donazione di un cane guida attraverso il centro Lions di Limbiate- Milano, centro che dal 1959, anno della sua fondazione, ha consegnato circa 1900 cani perfettamente addestrati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.