IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Finale la prima edizione dell’Expo della Riviera e delle sue valli: prodotti tipici e bellezze del territorio

Finale. Si aprirà ufficialmente venerdì 20 settembre alle ore 15.00 la prima edizione dell’Expo della Riviera e della sue Valli che si svolgerà fino a domenica 22 presso la suggestiva cornice dell’Abbazia dei Padri Benedettini a Finalpia.

Expo della Riviera e delle sua Valli è la seconda novità, dopo Expo Valle Arroscia, di questa edizione di Expo Liguria, l’iniziativa – promossa da Fondazione Carige, Regione Liguria e Camera di Commercio e organizzata da Anci Liguria in collaborazione con il GAL Agenzia di sviluppo genovese – dedicata ai prodotti e alla cultura del territorio ligure.

Per la prima volta, infatti, i Comuni della riviera – Altare, Bardineto, Bergeggi, Borgio Verezzi, Calice Ligure, Dego, Finale Ligure, Giustenice, Giusvalla, Magliolo, Noli, Orco Feglino, Osiglia, Pietra Ligure, Rialto, Spotorno, Toirano, Tovo San Giacomo, Vezzi Portio – condividono uno spazio di promozione, scambio e discussione sulla valorizzazione del territorio e delle sue eccellenze.

E’ dunque coinvolta in Expo della Riviera e delle sue Valli un’ampia area del territorio della provincia di Savona, che dalla costa si estende verso l’entroterra, caratterizzata da un paesaggio variegato e tra i più belli della Liguria: il mare e i fondali dell’Area Marina protetta dell’Isola di Bergeggi, le falesie di Finale Ligure, le grotte di Toirano, le aree dell’entroterra e sulla costa, ricche di biodiversità e parte della Rete Natura 2000, con sentieri naturalistici ed itinerari panoramici mozzafiato.

La Riviera è poi luogo importante di storia e tradizione come dimostrano le fortificazioni di Noli, uno dei centri medievali di maggior interesse storico ed artistico della Liguria, i resti del castello e della torre del X secolo a Orco Feglino, Finalborgo, membro del club dei “Borghi più belli d’Italia”, e le molte altre testimonianze storiche sparse sul territorio.

Altrettanta varietà riguarda l’enogastronomia locale – i prodotti dei Presidi Slow Food (l’asparago violetto di Albenga, il chinotto di Savona, l’albicocca di Valleggia e i cicciarelli di Noli), l’olio extravergine, i vini (Rossese, Pigato, Vermentino, Granaccia, Lumassina e Barbarossa) e ancora carciofi, zucchine, farinata, panissa e, nell’entroterra, castagne, nocciole, funghi, tartufi – e le lavorazioni artigianali, dalle ceramiche alle manifatture in legno.

Il programma di Expo della Riviera e delle sue Valli riflette questa varietà degli elementi di interesse e propone convegni, incontri e presentazioni sulla promozione e lo sviluppo del territorio e delle sue tipicità.

Come afferma Pierluigi Vinai, vice presidente di Fondazione Carige, che prenderà parte all’inaugurazione di venerdì “Quest’area della provincia di Savona si caratterizza per un turismo internazionale attratto soprattutto dalla possibilità di coniugare lo sport e le attività outdoor alla scoperta di un mare e di un paesaggio di grande fascino. Era dunque importante portare anche questa parte del territorio all’interno di Expo Liguria per valorizzarne le potenzialità ma soprattutto per coinvolgere i Comuni nell’ampia rete di amministrazioni che a livello regionale sta lavorando in vista della grande vetrina internazionale di Expo 2015”.

Parteciperanno insieme a Pierluigi Vinai alla cerimonia di inaugurazione Angelo Berlangeri, Assessore al Turismo della Regione Liguria, Luciano Pasquale, Presidente della Camera di Commercio di Savona, Angelo Vaccarezza, Presidente della Provincia di Savona, Milena Scosseria, membro del direttivo nazionale Anci e i Sindaci dei Comuni che hanno aderito all’iniziativa.

L’Expo della Riviera e delle sue Valli sarà aperto al pubblico venerdì 20 settembre dalle ore 15.00 alle ore 22.30 e sabato 21 e domenica 22 dalle ore 10.00 alle ore 22.30.

Prossimo ed ultimo appuntamento con Expo Liguria dal 26 al 28 settembre e dal 4 al 6 ottobre a Rossiglione con Expo Valle Stura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.