Varazze "invasa" dai venditori ambulanti: il Comune aumenta la vigilanza - IVG.it

Varazze “invasa” dai venditori ambulanti: il Comune aumenta la vigilanza

Marina di Varazze

Varazze. Troppi venditori, nel periodo estivo, occupano spazi sul lungomare di Varazze e il Comune decide di correre ai ripari.

Dimostrando di voler “dare la massima attenzione a questa problematica”, l’amministrazione ha avviato un progetto denominato “servizio serale aggiuntivo per il miglioramento della vigilanza sul lungomare”, inserendolo peraltro tra gli obiettivi del Piano Esecutivo di Gestione del 2013, che rafforzerà ulteriormente le attività di contrasto già in atto delle altre forze di polizia sul territorio comunale.

La delibera, adottata questa mattina, spiega come il Comune di Varazze sia “interessato nel periodo estivo dall’aumento significativo del commercio ambulante abusivo o comunque irregolare, con incremento della presenza di venditori non autorizzati che occupano aree pubbliche per commercializzare prodotti, spesso contraffatti”.

Viene ritenuto quindi “necessario per questa amministrazione un maggior impegno da parte della polizia municipale nelle attività di controllo e repressione dei comportamenti illeciti o comunque in grado di generare turbativa”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.