IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Un suocero in casa (…ma c’è papà)” chiude l’edizione 47 del Festival Teatrale di Borgio foto

Borgio V. Sarà Luigi De Filippo, anche regista, con la sua compagnia di 10 attori e lo spettacolo “Un suocero in casa (…ma c’è papà)” a chiudere venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 agosto la rassegna teatrale in Piazza Sant’Agostino a Borgio Verezzi.

“I Due della Città del Sole” presenta così la sua nuova produzione: “E’ questa una delle più divertenti commedie del gran Teatro umoristico dei famosi fratelli De Filippo. Andata in scena per la prima volta nel 1935 al Teatro Politeama di Napoli, ottenne un grande successo. La presenta, al pubblico d’oggi, Luigi De Filippo in una sua personalissima e magistrale interpretazione, assieme ad una compagnia di teatro di 10 attori. La commedia continua a divertire ed interessare il pubblico che si sente coinvolto da emozioni e personaggi che rappresentano con ironia il quotidiano e la famiglia con quella maestria scenica caratteristica dei De Filippo.
La trama è questa: Stefanino, un giovane impiegato metodico e un po’ pedante, vive con la moglie che ama teneramente. Ma la presenza invadente in casa del suocero Federico, persona prepotente ed autoritaria, lo porta all’ esasperazione. Se ne va di casa e va a vivere con un’altra ragazza. Ma, alla fine, ci sarà una lieta conclusione.

La commedia è fra le più belle e riuscite del ricco repertorio teatrale della famiglia De Filippo, e Luigi dà al personaggio del suocero pestifero un’interpretazione umanissima e di grande rilievo. Uno spettacolo come pochi oggi se ne vedono sui nostri palcoscenici. Vero Teatro con la “T” maiuscola, quindi da non perdere!”. Insieme a Luigi De Filippo (figlio di Peppino), che torna a Verezzi dopo il grande successo ottenuto nel 2009 con La fortuna con la “F” maiuscola, saliranno sul palco: Stefania Aluzzi, Michele Sibilio, Giorgio Pinto, Claudia Balsamo, Paolo Pietrantonio, Riccardo Feola, Vincenzo De Luca, Stefania Ventura, Fabiana Russo e Francesca Ciardiello.

Ultimo appuntamento anche per gli incontri “Aperitivo con l’attore”: giovedì 8 agosto, alle ore 18.30 presso le terrazze del ristorante “Il cappero” di Verezzi, i protagonisti di Un suocero in casa (…ma c’è papà) presenteranno il loro spettacolo e risponderanno alle curiosità del pubblico, che potrà gustare un fresco aperitivo-teatro al prezzo convenzionato di 8 euro (senza obbligo di consumazione).

Per informazioni e prenotazioni: tel. 019/610167 – biglietteria@comuneborgioverezzi.it – www.festivalverezzi.it. Le sere di spettacolo il botteghino è aperto in piazza Gramsci a Verezzi dalle 20.30. Biglietti: Interi € 25 – Ridotti € 22 – Ridottissimo ragazzi fino a 11 anni € 15.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.