IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Selezioni regionali di Miss Italia a Ceriale: la reginetta è la pavese Marika Albertini, 22 anni foto

Ceriale. In scena ieri sera a Ceriale le selezioni regionali di Miss Italia. La manifestazione, inserita all’interno della terza edizione della notte rosa, è stata promossa dall’Assessorato al turismo in collaborazione con le associazioni, i commercianti e organizzata dall’Agenzia HPI EVENT.

In palio la fascia di “Miss ragazza in gambissima Luciano Barachini”, passaporto per le prefinali nazionali del concorso.

Le miss in gara si sono cimentate in vari defilèe, in abito da sera e con il classico body da gara di Miss Italia, tutte intenzionate ad aggiudicarsi la fascia e l’ambita corona “Miluna”.

La giuria, composta per l’occasione da sole donne e presieduta dall’assessore al turismo del Comune di Ceriale, Marinella Fasano ha scelto come Miss vincitrice la bionda Marika Albertini, 22 anni di Pavia. Seconda classificata Rebecca Sciascia che ha vinto la fascia Miss Rocchetta Bellezza, terza classificata Curzia Tortorella con la Fascia Ragazza in gambissima Luciano Barachini e Noemi Elia, quarta classificata con la fascia Miss Wella Professional.

La serata ha avuto inizio alle 21,30 con la conduzione di Andrea Baldini.

Durante la notte rosa poco prima della premiazione l’assessore Fasano e il sindaco Ennio Fazio hanno consegnato uno speciale riconoscimento ad un’imprenditrice cerialese, Raffaellina Dentella, titolare della boutique Lella di Ceriale (in Via 1° Maggio), che quest’anno ha festeggiato 48 anni di attività.

La notte rosa è proseguita con il concerto live omaggio ad Adriano Celentano de “Il re degli ignoranti”. Uno spettacolo coinvolgente in cui il leader dell gruppo Maurizio Schweizer, grazie alla naturale somiglianza fisica e vocale con Celentano ha saputo coinvolgere e far divertire il pubblico interpretando le canzoni più note del Molleggiato, interamente dal vivo e con arrangiamenti fedeli all’originale.

“La terza edizione della notte rosa è stata un successo – ha detto l’assessore Fasano – E’ la prima volta che la nostra città ospita le selezioni regionali di Miss Italia e quest’anno abbiamo pensato di inserirle proprio all’interno della programmazione della notte rosa, per esaltare il mondo femminile e regalare ai nostri turisti una serata di spettacolo dedicata alla bellezza e all’intrattenimento. E’ stato un onore per noi ospitare il concorso di bellezza più famoso e longevo della penisola e proprio le selezioni regionali rappresentano una tappa importante per le Miss che aspirano ad aggiudicarsi la fascia e lo scettro del concorso e che si contenderanno l’opportunità di entrare nella tradizionale finalissima di Montecatini Terme. Congratulazioni alla vincitrice Marika Albertini e un grande in bocca al lupo per le prossime fasi, con l’auspicio che la nostra città possa portarle fortuna fino alle finali del concorso”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.