IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rissa in via Dante ad Alassio, botte e una vetrina in frantumi: un albenganese e 3 piemontesi in manette

Più informazioni su

Alassio. Arrestati per rissa ad Alassio. Si è conclusa nel peggiore dei modi, stanotte, la serata in Riviera di quattro ragazzi, un albenganese di 28 anni, Giuseppe L., e tre ventenni piemontesi, Mario B. di Bergolo (Cn), Federico L., e Mario F., entrambi di Alba (Cn), che ieri sera sono venuti alle mani in mezzo alla strada.

L’acceso diverbio si è scatenato nella centralissima via Dante: i carabinieri dell’aliquota Radiomobile della Compagnia di Alassio sono intervenuti in seguito alla segnalazione di una colluttazione tra più persone con danni ad un esercizio pubblico. All’arrivo della pattuglia in mezzo alla strada c’erano tre ragazzi con i vestiti sporchi di sangue e vistose ecchimosi al volto. Un quarto giovane, nelle stesse condizioni, è stato fermato poco distante.

La rissa, che si è scatenata per motivi ancora da chiarire, oltre alle lesioni per i tre dei quattro giovani (medicati al Punto di Primo Soccorso di Albenga con prognosi tra i 10 e 15 giorni) ha causato la frantumazione della vetrata del bar paninoteca “Breakfast”. Gli arrestati saranno giudicati con il rito per direttissima domani mattina.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da immanuel

    Strano… non leggo nessun commento di sdegno da parte dei soliti noti… Ah, già… i protagonisti sono tutti italiani. Brava gente