IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Recuperato cadavere davanti al porto di Loano, è una donna: probabile suicidio foto

Loano. E’ stato visto galleggiare questa mattina, davanti allo specchio acqueo del porto di Loano, il corpo senza vita di una signora, una 55enne loanese, iniziali E.D. Secondo quanto appreso la donna sarebbe deceduta in mare, forse per annegamento. Sul posto stanno ancora operando Croce Rossa di Loano, automedica del 118, Capitaneria di Porto e carabinieri.

Il cadavere della donna è stato notato da un diportista che stava uscendo con la barca e che ha dato l’allarme: in seguito il corpo è stato recuperato e portato su uno dei pontili del porto loanese per gli accertamenti del caso. Il cadavere non presenta segni particolari riconducibili ad una morte violenta.

Non si esclude che si sia trattato di un suicidio in quanto, stando alle prime informazioni, la signora soffriva da tempo di crisi depressive: questa mattina è uscita dalla sua abitazione lasciando a casa il cellulare e il portafoglio con i documenti, con la probabile intenzione di farla finita, decidendo di lasciarsi annegare nelle acque davanti alla Marina di Loano. Davanti al pontile sarebbero state ritrovate le scarpe. Tra le prime ipotesi, infatti, c’era anche quella del malore, con la 55enne che si sarebbe sentita male mentre si stava bagnando i piedi, cadendo poi fatalmente in mare.

Sul pontile del porto loanese è arrivato anche il marito della donna che ha riconosciuto il corpo della moglie: l’ha vista l’ultima volta questa mattina presto e rientrando a casa, notando gli effetti personali lasciati sul tavolo, ha capito che poteva essere successo qualcosa.

“Sono state subito allertate le autorità competenti ed ora aspettiamo l’esito dell’autopsia per capire le cause esatte della morte. Si tratta di una signora sui 55 anni, il corpo è stato individuato vicino al pontile…Ora stanno indagando la Capitaneria ed i carabinieri, quindi attendiamo i primi riscontri…” ha detto il responsabile della comunicazione della Marina di Loano Valerio Pollio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Schiavi del SiStEmA

    la depressione è una brutta bestia…..