IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Primi bilanci per l’operazione “Mare Sicuro 2013″: in Liguria 120 persone salvate e 10 mila controlli

Liguria. Primi bilanci per l’operazione “Mare Sicuro 2013″ partita il 22 giugno scorso grazie alla collaborazione tra le Capitanerie di porto della Liguria, le Forze di Polizia, i Vigili del Fuoco, il 118 e la Croce Rossa.

Si tratta del potenziamento, in concomitanza con la stagione estiva, di attività preventive e ordinarie che vengono svolte lungo l’intero anno, con lo scopo di rendere più sicura la fruizione del mare e delle spiagge da parte di diportisti e bagnanti.

L’attività, che su tutto il territorio ligure si snoda attraverso l’impiego quotidiano di pattuglie a terra e unità navali in mare, in missioni di vigilanza e controllo, ha già portato al risultato del salvataggio di 120 persone (di cui 29 solo a Genova).

Al riguardo, prosegue anche l’attività di sensibilizzazione sulla necessità di segnalare eventuali emergenze in mare attraverso lo strumento diretto del Numero Blu, il 1530. Opera che ha dato i suoi frutti, dal momento che si registra un netto incremento dell’utilizzazione del servizio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.