IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prefettura, al via maxi controlli di ferragosto: anche su chi noleggia mezzi di trasporto

Provincia. Intensificazione dell’attività di prevenzione generale del territorio, dei servizi di vigilanza sulla rete stradale ed autostradale, di controllo dei veicoli adibiti al traffico collettivo delle persone e di contrasto agli incendi boschivi, in occasione del ferragosto.

Sono questi i principali temi affrontati nel corso nel corso della riunione di Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica svoltasi nella mattinata odierna, convocata e presieduta dal prefetto di Savona, Gerardina Basilicata, alla quale hanno preso parte i rappresentanti della Provincia, del Comune capoluogo e dei responsabili provinciali delle Forze dell’Ordine, del Corpo Forestale dello Stato e della Sezione Polizia Stradale.

Spiegano dal Palazzo del Governo di Savona: “E’ stata disposta l’implementazione delle misure di controllo sull’intero territorio provinciale con particolare riguardo alle località costiere interessate da un maggiore afflusso di turisti.Verranno potenziati i servizi di contrasto alla guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, a tutela dell’incolumità della cittadinanza nel suo complesso”.

Particolare attenzione verrà riservata dalla Polizia stradale in sinergia con i concessionari delle società autostrade interessate per la decongestione dei blocchi stradali che dovessero formarsi sulle principali arterie autostradali a seguito traffico consistente o di incidenti, avendo cura di adottare tempestivamente le necessarie misure per l’assistenza alle persone.

“Al fine di assicurare maggiori condizioni di sicurezza stradale, anche con riferimento al tragico incidente verificatosi nei giorni scorsi sul viadotto dell’autostrada A16 a Monteforte Irpino, il prefetto ha concordato con i partecipanti sulla necessità di effettuare una ricognizione delle aziende che in provincia svolgono attività di noleggio di automezzi con conducente adibiti al trasporto di passeggeri in modo che gli organi di polizia stradale possano svolgere ulteriori verifiche sulla sicurezza degli automezzi in aggiunta a quelle già effettuate dai competenti organismi” fanno dapere dalla Prefettura.

Infine il prefetto ha richiamato la massima attenzione del rappresentante del Corpo Forestale dello Stato e dei vertici provinciali delle Forze dell’Ordine per l’adozione di tutte le misure necessarie per il contrasto degli incendi boschivi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mrscultz

    Mah, se non ricordo male sono le stesse cose che si dicevano un anno fa… e anche l’anno prima….e anche tre anni fa…e forse prima ancora….insomma, e un secolo che ogni anno si dicono sempre le stesse cose, si fanno sempre i soliti buoni propositi ma alla fine…rimane tutto come prima e non cambia assolutamente niente ( a parte le facce dei vari amministratori)