IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pdl, pullman savonese a Roma per la manifestazione pro-Berlusconi: Vaccarezza in prima linea

Savona. Partirà anche da Savona un pullman “pro-Silvio” per portare i fedelissimi del Cavaliere a Roma per la mobilitazione in suo favore dopo la condanna a 4 anni di reclusione per la vicenda Mediaset.

“A tutti coloro che desiderassero prendere parte alla manifestazione di domani a Roma, si conferma la disponibilità di un pullman che, proveniendo dalla provincia di Imperia, effettuerà fermata presso l’area di servizio di Savona (a lato delle barriere del casello autostradale di SV) alle ore 07:45. La Segreteria Nazionale sollecita più ampia mobilitazione” è il contenuto della nota del Pdl savonese.

Alla manifestazione prenderà parte anche il presidente della Provincia di Savona, Angelo Vaccarezza. L’appuntamento è alle 18 in piazza degli Apostoli a Roma “per confermare con compostezza, fermezza e serenità il nostro impegno per la democrazia e per la libertà. Gli interessati sono pregati di dare la propria conferma al seguente numero 347.2226528” si legge ancora nella nota.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da El Rey del Mundo

    Quando scrive…”chedire”….non ho parole.

  2. corsaronero
    Scritto da corsaronero

    bisognerebbe indagare se le spese di viaggio dei pullman rientrano nei “rimborsi elettorali”….

  3. Scritto da Paolomad

    In ogni caso un po di comprensione dobbiamo averla, anche perchè per il nostro ormai decaduto presidente della provincia e per il nostro rappresentante di zona in regione, che sanno benissimo che non andranno mai a Roma ( e chi vuole intendere intenda) almeno oggi si fanno una gita.

  4. Scritto da optimist

    Il Collegio dei Giudici (non un manipolo di toghe rosse)alla TERZA sentenza confermano di Berlusconi: “va considerata la particolare capacità a delinquere dimostrata nell’esecuzione del disegno delittuoso”!!…..e quelli vanno a Roma a dimostrare solidarietà?
    dovrebbero solo vergognarsi.

  5. Scritto da kenshiro

    È vergognoso!
    Soprattutto chi ricopre cariche istituzionali dovrebbe essere destituito d’ufficio per aver preso parte ad una manifestazione a favore di un CRIMINALE!
    PDL Il popolo dei LADRONI