IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale, sorpreso a rubare in spiaggia: tunisino in stato di fermo per furto

Finale. E’ stato bloccato da un agente della polizia municipale in borghese mentre cercava di fuggire con la refurtiva. In stato di fermo si trova un cittadino tunisino 30enne, accusato di furto. L’extracomunitario è responsabile di un furto avvenuto intorno alle 15:00 di oggi ai bagni Vittorio Veneto di Finale dove è riuscito a rubare un portafoglio, con all’interno soldi e documenti, tentato poi di dileguarsi sul lungomare.

Il tunisino, però, è stato notato e alle urla di alcuni bagnanti è seguito l’intervento dell’agente in borghese che ha fermato il fuggitivo, che si trova in stato di fermo per indiziato di delitto in attesa delle disposizione della magistratura savonese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.