IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Estate musicale andorese: chiusura della stagione con il concerto dedicato a Giuseppe Verdi

Andora. Gran Galà “Verdissimo”, sabato 24 agosto (ore 21.30), nella chiesa dei San Giacomo e Filippo, per la chiusura della rassegna Estate Musicale Andorese, che celebra Giuseppe Verdi, nel bicentenario della nascita. Quella 2013 è stata un’edizione, dedicata in particolare alla lirica, che ha registrato uno straordinario successo di pubblico.

L’evento di chiusura avrà quali protagonisti il soprano Angelica Cirillo, il tenore Giorgio Casciarri, la mezzosoprano Giorgia Bertagni, il baritono Maurizio Leoni, il maestro Andrea Albertini al pianoforte ed un coro lirico di trenta elementi “Opera Concentum” diretto dal Maestro Mattia Pelosi. Artisti quotati nel panorama musicale nazionale che hanno cantato nei principali teatrali lirici italiani ed internazionali.

La pregevolezza delle voci dei solisti coinvolti e la potenza vocale del coro, assicurano una serata coinvolgente che propone al pubblico estivo un evento pensato appositamente per l’Estate Musicale Andorese. Il repertorio di Verdissimo propone alcune delle arie più conosciute delle opere di Giuseppe Verdi come il Rigoletto, il Don Carlo, La Traviata, il Trovatore, il Nabucco. Bilancio positivo dunque per la storica rassegna andorese.

“L’Estate Musicale Andorese si conferma un evento importante per Andora ed i suoi ospiti, italiani e stranieri, che hanno partecipato numerosi a tutti i concerti a partire dal suggestivo evento inaugurale che ha riportato in Italia le Soliste del Rondò Veneziano, primo concerto ospitato nell’anfiteatro Giardini Tagliaferro – commenta Alessandro Cibien, assessore alla Cultura del Comune di Andora –. In questo anno Andora si è imposta all’attenzione del pubblico per eventi di carattere culturale di grande livello: la chiesa dei San Giacomo e Filippo, la Galleria Civica di Palazzo Tagliaferro ed l’anfiteatro si confermano un importante polo d’attrattiva turistica e culturale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.