IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Colombi avvelenati a Savona, Enpa: “Brutto spettacolo per i crocieristi in arrivo in città”

Più informazioni su

Savona. “I crocieristi della nave Costa, attraccata poco vicino, tra le bellezze di Savona che stavano visitando, hanno assistito ieri al triste spettacolo dell’inciviltà locale: decine di colombi sono infatti caduti in piazza del Brandale e via Pietro Giuria; molti, storditi dal veleno e barcollando per la strada, sono stati schiacciati dalle auto”: la denuncia è dell’Enpa savonese.

Sul posto si sono recati i volontari della Protezione Animali che hanno soccorso i volatili ancora vivi, sottoponendoli alle cure veterinarie del caso; soltanto uno è riuscito a sopravvivere e dai sintomi riscontrati si presume sia stato usato un potente anestetico di vecchia generazione ed ormai fuori commercio.

“Solo a Savona quest’anno si sono già verificati una decina di avvelenamenti di animali in piazza Saffi, via Cambiaso, via Trincee, via Barrili, Prolungamento a mare, Corso Veneto e abbiamo quindi nuovamente inviato al Comune la richiesta di attivare, come prevede un’ordinanza del Ministero della Salute, sia le indagini per scoprire i colpevoli che la bonifica della zona; anche le guardie zoofile dell’ENPA stanno svolgendo accertamenti” si legge in una nota della Protezione Animali.

“Uccidere i colombi con il veleno è incivile ed inutile – si legge ancora – Specie adattabili come i colombi ricostituiscono velocemente il numero degli animali con l’incremento della fertilità. Per limitarne il numero non serve il divieto di dar loro da mangiare, che vige da 15 anni a Savona, ma impostare programmi di contenimento basati su studi della situazione locale e sulla biologia e mobilità della specie, nonché sulla ‘portanza alimentare’ dell’area. Quest’anno si è verificata una riduzione della fertilità, e conseguenti minori nascite, dovute a ragioni climatiche a cui gli animali selvatici sono molto sensibili”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.