IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cairo, in casa nasconde 80 grammi di cocaina: elettricista incensurato in manette

Cairo M. Ufficialmente lavorava come elettricista, ma nella sua casa i carabinieri del Nucleo Operativo e della Stazione di Cairo Montenotte hanno trovato circa 80 grammi di cocaina. Per Andrea Botto, 37 anni, è scattato immediato l’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: nell’appartamento c’era anche un bilancino. Elemento che, secondo i militari, non lascierebbe spazio a molti dubbi sull’attività illecita dell’uomo.

L’arresto si è concretizzato dopo giorni di pedinamenti iniziati in seguito ad alcune soffiate. Lo strano via vai che i carabinieri hanno notato intorno all’elettricista non ha fatto che alimentare i sospetti. Ieri pomeriggio gli uomini dell’Arma hanno quindi fatto scattare una perquisizione domiciliare che ha permesso di trovare la polvere bianca.

Botto, incensurato, è stato accompagnato nel carcere Sant’Agostino di Savona dove resta in attesa di essere interrogato dal gip. Secondo la difesa, l’uomo è assistito dall’avvocato Mario Sorimini, l’elettricista non sarebbe coinvolto in nessuna attività illecita: la cocaina sarebbe stata una sorta di “scorta” per uso personale. La presenza del bilancino invece sarebbe giustificata dal fatto che lo stupefacente era puro e, di conseguenza, per consumarlo, Botto doveva calibrare le dosi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mario58

    Hai ragione Roy 80 gr di cocaina pura come scorta è davvero poco credibile,forse l’avvocato si è confuso con lo speck e doveva tagliarlo con il brie!

  2. Scritto da Roy

    A volte le difese fannio veramente ridere, 80 gr per uso personale, al posto del naso ha una proboscide