IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cairese, parla Fulvio Berruti: “Vogliamo fondere esperienza e gioventù”

Più informazioni su

Cairo M. Tutto nuovo, o quasi, in casa Cairese. Molte facce note, in primis mister Vella, molte facce nuove, vedi i dirigenti Berruti e Lupi e i calciatori Alessi, Bresci e Oliveri solo per citarni alcuni.

Il nuovo dirigente Fulvio Berruti presenta gli obiettivi stagionali: “L’obiettivo  della Società è certamente quello di migliorare la passata stagione – dichiara – e quindi tenere la categoria evitando di soffrire troppo fino alla fine”.

Un risultato da conseguire con una squadra profondamente rinnovata: “ Sono andati via giocatori importanti come il Pocho Mendez e Alessio Barone – ammette Berruti che aggiunge – Ma  è rimasto Binello, presenza rilevante in campo e fuori, e sono arrivati ragazzi di assoluta esperienza come Alessi, Bresci e Olivieri, oltre Salis e Ninivaggi”.

Non solo volti ma anche “vecchi” e ragazzi che avranno mille ragioni per essere motivati: “Domeniconi e Rollero sono pronti al riscatto. Come da tradizione della Cairese, poi, ci sarà un’ampia presenza di  giovani almeno per la carta di identità – commenta – Visto che già da due, tre anni fanno parte della rosa ed hanno accumulato esperienza in categoria. Gente come Faggion, Torra, Spozio e Nonnis sono  pedine cardini”, conclude l’ex dirigente della Veloce prima di chiudere con un auspicio: “Vogliamo fondere esperienza e gioventù, due elementi che potrebbero essere determinanti per una stagione importante”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.