IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borghetto, cinese contromano taglia la strada a motociclista: grave 35enne

Borghetto Santo Spirito. Era quasi l’una di domenica mattina quando sulla via Aurelia a Borghetto Santo Spirito, pochi metri dopo il confine con Loano, si è verificato un grave incidente che ha visto protagonisti una monovolume con a bordo un gruppo di giovani cinesi, titolari di alcune attività nel savonese, e un turista aostano 36enne.

Ad avere la peggio è stato il motociclista che nell’impatto ha riportato un gravissimo trauma agli arti inferiori oltre a contusioni e fratture nel resto del corpo.

Sul posto sono intervenuti i militi della Croce Rossa di Borghetto, il personale medico di Sierra 2, i Vigili del Fuoco e la Polizia stradale.

A ricostruire la dinamica dell’incidente anche un testimone che, a bordo del suo scooter, dopo essere stato sorpassato dalla BMW sulla quale viaggiava Y.R.,  ha visto la moto impattare sulla fiancata della monovolume che si immetteva su via Aurelia provenendo contromano da via Sorrento.

L’Aurelia è rimasta chiusa al traffico per oltre 30 minuti per consentire ai sanitari di prestare le prime cure al motociclista e agli agenti per i rilievi del caso.

Il 36enne è stato trasportato in codice rosso al Santa Corona mentre alla donna cinese alla guida dell’auto è stata sequestrata la patente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Orazio
    Scritto da Orazio

    Lo sanno tutti che i cinesi vanno contromano, gli italiani invece sono famosi per la loro correttezza stradale, mica per altro abbiamo le assicurazioni più basse d’europa.

  2. Scritto da biunnu2

    el rei te hai la patente per dire certe stron… o sei cosi di natura?

  3. Scritto da mrscultz

    Senz’altro patente e scuola guida “Made in China” ma il danno “Made in Italy”!

  4. Scritto da El Rey del Mundo

    Il nostro “amico” conducente cinese con appresso comitiva orientale ce l’ha la patente italiana? Oppure ha una patente…made in China? Magari conseguita su Ebay o su Aliexpress: 5 dollari spese di spedizione comprese.