IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albisola, ragazzi in canoa scoprono residuati bellici davanti al Buco del Prete: divieto di balneazione foto

Albisola Superiore. Nello specchio di mare del cosiddetto Buco del Prete, ad Albisola, sono stati trovati vicino alla terraferma e a bassa profondità due oggetti metallici cilindrici e con punta conica, di circa 40-50 centimetri di lunghezza e 10 di diametro.

Si tratta di residuati bellici, probabilmente inesplosi. A fare la scoperta sono stati tre ragazzi in canoa, che stavano esplorando la zona e fotografando il fondale. I tre hanno contattato la Guardia Costiera he, giunta sul posto, ha effettuato i necessari sopralluoghi.

Per motivi di sicurezza e precauzionali è stata emessa un’ordinanza che vieta la balneazione e il transito in quel tratto di mare, ossia dalla finestra della galleria della passeggiata fino al promontorio del Buco.

Spiega il sindaco Franco Orsi: “Quelle ‘cose’ sono lí indisturbate da oltre 50 anni senza aver causato problemi. E’ probabile nei prossimi giorni un intervento di artificieri; in quel caso l’area sarà adeguatamente presidiata durante le operazioni di rimozione e bonifica. Nessun tipo di problema o pericolo nelle spiagge comprese quelle pù a levante di Albisola nelle quali non opera nessun divieto né c’è richiesta di particolare attenzione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Belan
    Scritto da Belan

    50 anni in quel punto?
    Mah! Chissà da dove arrivano tra mareggiate e correnti!
    A giudicare dal fondo sabbioso , non sembra proprio che siano in quel punto da 50 anni, anzi , sembrano appena messe (arrivate) li…….