IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, danza moderna, jazz, hip hop e musical sul palco del Priamar foto

Più informazioni su

Savona. Il Centro Accademico Danza Moderna di Savona porta in scena “Dance Emotion”, uno spettacolo di danza moderna, jazz, hip hop e musical con protagonisti gli allievi del Centro ed il gruppo di formazione professionale “Night fever”. Anche quest’anno, dopo le precedenti performance in piazza Sisto IV e in Darsena, le aspettative non sono sicuramente rimaste deluse.

Ancora una volta, si potrà godere dello spettacolo in un gran finale sul prestigioso palco del Priamar ed ammirare gli allievi del Centro che mettono in scena il loro talento sulle corografie della professoressa Cristiana Rossi. L’evento si terrà venerdì 19 luglio con inizio alle ore 21,30, in piazzale del Maschio, con ingresso gratuito.

Il cast è di ottimo livello e fa percepire lo spettacolo (molto corale) come se fosse stato appena scritto su misura per loro. L’ottima preparazione del cast è sicuramente dovuta anche all’alta qualità del Centro Accademico Danza Moderna da cui vengono poi scelti i migliori allievi per farne i futuri professionisti della compagnia.

La direzione artistica è di Cristiana Rossi, la quale inizia giovanissima i suoi studi di danza classica con maestri affermati del Teatro Regio di Torino per poi specializzarsi nella danza modern jazz a Torino, Milano, Firenze, Roma e New York. Ha ballato per affermate compagnie nazionali ed internazionali calcando i più prestigiosi palcoscenici italiani e partecipando a kermesse e trasmissioni televisive; ha ricevuto numerosi premi e menzioni sia come ballerina solista sia come coreografa. Dal 1995 collabora con il maestro coreografo Don Marasigan come assistente e comincia la sua attività di insegnante e coreografa presso il Centro Accademico Danza Moderna di Savona.

Nella modalità ormai consolidata dall’eclettica direttrice artistica della scuola, la danza diviene un incontro tra culture. Un’emozione, come suggerisce esplicitamente il titolo “Dance emotion”, in cui il background culturale di ogni danzatore si manifesta attraverso il vasto repertorio di stili: dalle venature della danza classica e dell’hip hop, alle appassionate atmosfere del tango nuevo, all’ambientazione gotica sulle note dei Carmina Burana di Carl Orff.

Per il musical invece uno scatenato Jesus Christ Super Star, energico e coloratissimo classico del rock, introduce una seconda parte all’insegna del ritmo. D’altronde, proprio attraverso questa modalità di scrittura coreografica, Cristiana Rossi ha conquistato il cuore degli spettatori.

Spettacoli in cui il corpo del danzatore si impone allo sguardo nella sua meravigliosa sinuosità, versatilità e nella sua camaleontica capacità di interpretare diversi stili. Da non perdere una coreografia che ha il sapore dell’oriente con le sonorità ed i colori del magico mondo di Bollywood.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.