Karate, la Wakam non si ferma: il campetto sul lungomare di Vado ospita gli allenamenti estivi - IVG.it
Sport

Karate, la Wakam non si ferma: il campetto sul lungomare di Vado ospita gli allenamenti estivi

Sport10

Vado Ligure. Il karate di Wakam non si ferma. L’estate non è periodo di vacanza per la società del presidente Davide Nizza. Continuano gli allenamenti nella sede di Noli, presso la palestra delle Scuole Medie, in piazza Aldo Moro, ma la novità interessante è che il campetto sul lungomare Colombo di Vado Ligure è diventato la sede “estiva” dell’attività.

Il martedì dalle 18,30 e il venerdì dalle 18 il gruppo degli atleti si ritrova per proseguire nella preparazione atletica e tecnica in vista degli appuntamenti sportivi che li attendono nell’autunno, con l’inizio della nuova stagione 2013/14.

Appuntamenti importanti, con competizioni e stage di alto livello. Il primo evento è in programma già a fine settembre, con lo stage nazionale Fiam, a Cesenatico. Poi il calendario diventerà ancora più ambizioso. La società sta infatti valutando la partecipazione al campionato mondiale per club previsto a novembre, a Bergamo; mentre è già certa la partecipazione al campionato italiano Fiam, a Riccione, ai primi di dicembre.

In questo campionato Elisa (nella foto) dovrà cercare di conservare il titolo di campionessa italiana conquistato lo scorso dicembre, nel medesimo appuntamento agonistico ospitato a Montecatini Terme.

“Sulla base delle previsioni, la prossima stagione sarà ricca e di alta caratura – afferma Davide Nizza -. Resta solo da prepararsi bene e scatenare la grinta. Se poi qualcuno fosse incuriosito dalla nostra disciplina e volesse vedere gli allenamenti, chiedere informazioni, provare i primi rudimenti del karate, può sempre venire a trovarci al campetto sul lungomare di Vado Ligure”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.