Cronaca

Due incidenti nella gara di motocross a Sassello, grave ragazzino: in elicottero al Gaslini

elicottero vigili del fuoco

Sassello. Due incidenti nel corso di una gara di motocross in svolgimento a Sassello, nell’entroterra savonese, all’interno del circuito locale. Due cadute per altrettanti piloti impegnati nella competizione, che vede diversi concorrenti arrivati da tutta Italia per le diverse categorie di gara, dai 12 anni fino ai 65.

Nel primo caso un 27enne di Savignone, iniziali M.M, protagonista di una caduta, ha riportato la sospetta frattura di una spalla e qualche contusioni, ma le sue condizioni non destano particolare preoccupazione: è stato trasportato in codice giallo all’ospedale San Paolo di Savona.

Più grave il secondo ferito, un ragazzino genovese di 13 anni, iniziali E.P., un che ha invece riportato una frattura ad un gomito e traumi al bacino e alla schiena: con l’elicottero dei vigili del fuoco è stato trasportato d’urgenza presso l’ospedale Gaslini di Genova, in codice rosso, e le sue condizioni sono giudicate gravi dai sanitari.

In entrambi gli incidenti hanno operato i militi della Croce Rossa di Sassello e l’automedica del 118.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.