Sport

Beach volley, i giovani Luca Spirito e Davide Benzi si aggiudicano la “Summer Cup” di Albissola

beach volley

Albissola Marina. La forza della gioventù ha prevalso alla “Summer Cup” di Albissola Marina, giunta alla 14ª edizione. Il successo del torneo disputato sulla spiaggia libera Le Vele è andato ad una coppia di atleti nati nel 1993: Luca Spirito di Albisola Superiore e Davide Benzi di Genova.

Nella finalissima i due liguri hanno prevalso per 2 a 1 sulla coppia numero uno del tabellone, composta dal milanese Massimo Dubaz e da Oleksandr Syedikh, ucraino che da anni vive in Italia. Vinto il primo set per 21/18, Spirito e Benzi hanno ceduto il secondo per 14/21, per poi imporsi 15/10 nel parziale decisivo.

Gli organizzatori del Pi Club, guidati da Roberto Polo, hanno premiato Davide Benzi miglior giocatore del torneo. Il genovese era anche il più giovane in gara. Per Luca Spirito, invece, la notizia è il suo passaggio in Serie A2 indoor, dove sarà palleggiatore della Libertas Cantù.

In terza posizione si sono classificati i piemontesi Omar Pettiti e Giacomo Ghibaudo, vittoriosi per 2 a 0 (21/13, 21/14) sulla coppia numero tre del torneo, formata da altri due piemontesi, Lorenzo Scuderi e Enrico Perla.

Quinto posto per Giorgio Giordano di Savona e Davide Uberti di Verbania, così come per Gianluca Giusto di Albissola Marina e Robert Torello di Imperia. Settimi gli albisolesi Davide Canepa e Ermanno Taschini, al pari dei piemontesi Flavio Risso e Fabio Bolognese.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.