Softball, Star Cairo: Serie B in trasferta, le Cadette giocano in casa - IVG.it
Sport

Softball, Star Cairo: Serie B in trasferta, le Cadette giocano in casa

Cairo Montenotte. I campionati volgono al termine per le formazioni cairesi. La seniores sarà impegnata domani, domenica 9 giugno, sul diamante di San Remo contro una squadra giovane, molto ostica e difficile da affrontare sul proprio terreno, mentre le Cadette, oggi, sabato 8 giugno, affronteranno in casa le Mosquitos di Castellamonte.

Lo scorso fine settimana il Softball Star Cairo ha vissuto un turno positivo. Doppia vittoria prima del limite per la Serie B contro lo Skatch Boves. Sul diamante di via XXV Aprile la formazione valbormidese si è imposta in maniera netta in tutti e due gli incontri.

Gara 1 ha visto prevalere la formazione locale per 8-1 dopo un avvio un po’ stentato, in cui le atlete dello Star Cairo hanno pagato lo stop di due settimane (per maltempo e turno di riposo) dimostrando un po’ di ruggine in attacco per poi prendere decisamente il comando della partita e concludere senza troppi affanni.

Gara 2 invece è terminata 11-4 con una partita mai in discussione e con lo staff tecnico cairese che ne ha approfittato per qualche esperimento difensivo, ma con la consapevolezza che l’attacco ritornato efficace poteva controllare la partita senza correre rischi.

Lo Star Cairo, con queste due vittorie, è matematicamente qualificato per le finali dei gironi A e B ed incontrerà la seconda classificata del girone A, molto probabilmente il Porta Mortara Novara, pur mancando ancora l’impegno già citato di San Remo, i recuperi con il Torino Junior primo in classifica nel girone A e con il BiStars Biella.

Giornata positiva, malgrado le due sconfitte, anche per la formazione Cadette che, sempre sul diamante di via XXV Aprile, sabato scorso ha incontrato le capoclassifica del La Loggia.

Le due gare, terminate 4-13 e 8-14 a favore delle piemontesi, hanno evidenziato una crescita in battuta delle stelline cairesi, mentre per il reparto dei lanciatori c’è stato un calo delle prestazioni rispetto al fine settimana precedente.

“Il tutto rientra nel normale processo di crescita e apprendimento delle nostre giovani atlete – dichiara il manager Chiara Bertoli – e oggi le ragazze sono state molto brave in attacco”.

Da segnalare una bellissima battuta da tre basi di Claudia Panelli e le valide di Sara Panelli e Nicole Resio.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.