IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Open Day a Loano di Color Your Life, la fondazione che promuove il talento dei giovani

Conoscere e individuare fra i talenti i veri “campioni” e aiutarli a diventare ricercatori, innovatori, imprenditori, artisti e maestri d’arte del futuro con la consapevolezza che si è leader solo se si è anche bravi cittadini.

Oggi la grande difficoltà dei giovani è trovare il giusto orientamento al lavoro del futuro. E’ questa la chiave di lettura intorno alla quale la Fondazione COLOR YOUR LIFE ha sviluppato un modello innovativo di ‘orientamento sul campo’ che si articola in un processo ben preciso, che si ripete ogni anno e che si rivolge ai ragazzi dalla III media alla V superiore.

La scuola di eccellenza di Loano aprirà giovedì 6 giugno con un “Open day” riservato a cinquanta studenti degli istituti superiori spezzini, vincitori del concorso di idee e progetti d’impresa “Atlante La sostenibilità per fare turismo tutto l’anno” promosso da Color Your Life e dal Gruppo Giovani di Confindustria La Spezia.

Al concorso hanno partecipato 6 gruppi di studenti provenienti da: Istituto Statale di Istruzione Secondaria Superiore “L. Einaudi – D. Chiodo”, Liceo scientifico “A. Pacinotti”, Liceo delle Scienze Sociali “G. Mazzini”, Istituto tecnico-nautico “Capellini Sauro”, Istituto Superiore “Fossati – Da Passano”, “Cisita – Formazione Superiore”. Ogni gruppo ha realizzato nel corso dell’anno scolastico, affiancato dagli insegnanti, imprenditori e professionisti del territorio, una propria idea imprenditoriale che lo scorso aprile una commissione valutatrice ha esaminato.

Le tre idee imprenditoriali vincenti sono state elaborate dagli studenti del Liceo delle Scienze sociali G. Mazzini, dell’Istituto di Istruzione e formazione professionale Cisita e dell’Istituto Fossati da Passano. In linea con lo spirito del bando Atlante che mira a valorizzare il turismo legato ai valori di sostenibilità ambientale ecco i tre progetti premiati, che hanno vinto la partecipazione al COLORcampus: un Simulare sottomarino per rivivere le emozioni della battaglia navale dell’Atlantico, un acquapark e una Spa e un progetto di valorizzazione dell’ospite in vacanza attraverso un percorso turistico alle Cinque Terre.

A Loano i ragazzi – accompagnati da Marco Raffellini, Vice Direttore di Confindustria di La Spezia, Roberto Grossi e Stefano Storlenghi, imprenditori di La Spezia– sono attesi da una giornata di full immersion nel COLORcampus, preceduta dall’incontro con William Salice, ispiratore e guida della Fondazione.

Saranno inoltre presenti Simona Duce, Camera di commercio di La Spezia, Martino Venturini, Tg Ragazzi di La Spezia e Riccardo Papa, Direttore del Cisita Formazione Superiore.

Nel corso dell’open day, gli studenti spezzini, suddivisi in due gruppi di lavoro, incontreranno l’esperto Riccardo Cangini, inventore di videogiochi e la psicologa del lavoro Remigia Spagnolo, arricchendo una giornata ricca di eventi e testimonianze, che si concluderà con il taglio della COLORtorta, aspettando il soggiorno studio del COLORcampus estivo. Corsi che, suddivisi in 4 moduli, inizieranno il 26 giugno per concludersi il 18 agosto.

A Loano seguiranno corsi di information technologies e laboratori di giornalismo utilizzando esclusivamente la lingua inglese, ritenuto l’elemento indispensabile per raggiungere una completezza di formazione per “capire” quello che accade nel mondo e per impadronirsi del mondo tecnologico legato al web. I ragazzi avranno anche l’occasione di incontrare personaggi illustri della cultura, dell’arte, dello sport e delle professioni: saranno loro a trasmettere un valore aggiunto di determinazione, stima in se stessi, preparazione.

Quest’anno gli studenti ammessi sono 154, 17 in più del 2012, selezionati in tutta Italia tra oltre mille aspiranti nel corso dell’anno scolastico. L’obiettivo di Color Your Life è individuare tra i talenti di varia natura i veri “campioni” e aiutarli a diventare ciò che si sentono di essere: ricercatori, imprenditori, innovatori, artisti, artigiani.

Al COLORcampus parteciperanno 11 studenti liguri (1 di Albisola, 5 di Savona, 2 di Spotorno, 1 di Albenga e 2 di Carcare).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.