Lutto nel mondo del triathlon: si è spento il "Dragone" Vittorio Colombo - IVG.it
Cronaca

Lutto nel mondo del triathlon: si è spento il “Dragone” Vittorio Colombo

Pietra L. Lutto nel mondo sportivo savonese e ligure per la scomparsa di Vittorio Colombo, detto il “Dragone”, considerato una leggenda nel mondo del triathlon per la sua longeva attività di atleta. Si è spento a Pavia all’età di 70 anni dopo una lunga malattia. Vittorio Colombo aveva gareggiato quasi fino all’ultimo, con il ritiro tre anni fa all’età di 67 anni, dopo una vita trascorsa in giro per l’Europa con decine di gare alle spalle ed il 2° posto ad un campionato europeo, oltre a molti altri piazzamenti di rilievo internazionale.

Era membro della Polisportiva Maremola di Pietra Ligure ed era stato anche nel team di Sanremo, conosciuto ed apprezzato in tutto il Nord Italia per le sue partecipazioni a numerosi eventi sportivi: “Prima di tutto una grande persona. Un’atleta esemplare, formidabile: è riuscito a fare grandi imprese sportive in uno sport così duro come il triathlon fino ad oltre 60 anni e questo non è da tutti…” lo ricordano. I funerali si terranno a Pavia giovedì mattina alle ore 10:00.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.