IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Cengiadi”, Mago Gentile e il mondo della TV premiato a “Ideona”: ecco cosa fare nel week end foto

Musica, sport, escursioni e numerosi appuntamenti dedicati al buon cibo e al divertimento saranno le costanti di questo week end in provincia di Savona.

E cominciamo proprio dagli appuntamenti gastronomici che, si sa, sono sempre i più ricercati. Per festeggiare l’inizio dell’estate in programma a Bergeggi sabato 29 e domenica 30 giugno una sagra gastronomica per dare il benvenuto alla bella stagione. Intrattenimento musicale, degustazioni di specialità tipiche e grigliata di carne. Apertura stand gastronomici alle ore 19. A Laigueglia ultimi giorni della Settimana di Azzurro organizzata nel borgo marinaro. Sabato sera alle 21,30 nella zona del molo si potranno degustare decine di chili di pesce azzurro con la “Pesciolata” offerta dal Comune e cucinata dalla Pro Loco, il tutto nella splendida cornice del mare di notte trapuntato da migliaia di lumini galleggianti a cura dei Bagni Marini. Sarà possibile inoltre assaggiare piatti tradizionali liguri a base di pesce, nei ristoranti che esporranno il logo della manifestazione di “Azzurro…”, a cura dell’Associazione Commerciale Mare e Mestieri.

Malloreddus alla Campidanese, U Purceddu, Pasta alla Norma, Caponata, Orecchiette alle cime di rapa, Polpo in umido, Fusilli con la Molica. Sono solo alcuni dei piatti tipici che potrete trovare a Cairo durante la Sagra dei Sapori del Sud. Il tutto contornato da musica e balli del Sud Italia, La Tarantella Calabrese, La Pizzica Salentina, La Tammuriata Campana e tanto altro.

Nella frazione di Leca D’Albenga potrete scegliere invece tra due appuntamenti: la sagra del budino della nonna e la Sagra di San Pietro e Paolo. La festa, che si protrarrà fino a domenica 30, offrirà come consuetudine intrattenimento musicale e giochi ma, soprattutto, stand gastronomici che proporranno piatti tipici della cucina ligure, come gli ormai famosi pan fritto e buridda.

A stomaco pieno se volete continuare la vostra serata e sgranchirvi un po’ le gambe alla Marina di Varazze sabato sera si balla con i Radiostar, una delle band più amate nel circuito live.

Nella città della torretta c’è “Savona Screen Festival che, nella rassegna dedicata al piccolo schermo, accoglie l’importante rassegna “Ideona” con incontri, dibattiti e workshop con i maggiori autori televisivi italiani oltre ad una serata-premio dove gli stessi autori premieranno i migliori programmi dell’anno trascorso. Tra gli incontri confermati quelli con Enzo Iacchetti, Renzo Arbore, Fabio Fazio, Andrea Vianello (I Soliti Idioti), Max Pezzali, Emanuele Filiberto di Savoia, la Gialappa’s Band, Fabio Troiano, Giulia Innocenzi e Domenico Iannacone. Conducono la serata Pif e Teresa Mannino.

Spostandoci a Ponente a Ceriale c’è il Mago Gentile che intratterrà grandi e piccini con il suo spettacolo “Mago da legare show”. A Loano sempre sabato 29 giugno, in programma il secondo concerto di musica sacra dedicato alla “Novena del 2 luglio”, promosso dalla Confraternita dei Turchini. Protagonista del concerto, che si terrà alle 22, nell’Oratorio N.S. del SS. Rosario saranno la pianista Paola Arecco e la soprano ed arpista Claudia Murachelli, ormai duo consolidato che conta già diversi concerti nel loanese.

Una serata all’insegna della danza e della solidarietà vi attende presso il teatro comunale di Pietra Ligure. Insieme alle coreografie interpretate dalle allieve della Scuola “Progetto Danza” di Finale Ligure diretta da Sabrina Giacobone si esibiranno alcuni ballerini della Compagnia Ariston Proballet di Sanremo e il primo ballerino Silvio Oddi. La serata sarà dedicata all’Associazione Monica Ravetta, nata in ricordo della 39enne di Borgio Verezzi scomparsa a causa di un tumore al seno.

Per gli amanti dello sport c’è l’International Loano Cup (ex Torneo Internazionale di Judo a Squadre “Città di Ventimiglia”), che si disputerà il 29 e 30 giugno presso il Palazzetto dello Sport E. Garassini di Loano. Questa manifestazione raccoglie l’eredità del Torneo Internazionale di Judo a Squadre Città di Ventimiglia di cui ne prolunga la tradizione ma si rinnova con l’inserimento di un torneo internazionale individuale riservato alle classi giovanili cadetti ed esordienti B.

In Valbormida vi aspettano tre giornate all’insegna dello sport, della musica e della solidarietà in occasione delle “Cengiadi” (ossia le Olimpiadi Cengesi) giunte quest’anno all’ottava edizione.

Domenica pomeriggio per chi ama trascorrere la giornata all’aria aperta in programma una divertente passeggiata tutta sul mare, immersi nelle peculiarità naturalistiche del tratto di costa compreso tra Torre del Mare e l’abitato di Bergeggi che, insieme alla piccola isola che si innalza dal mare a meno di 200 m. dalla costa, rappresenta un insieme dalle caratteristiche morfologiche uniche, riconosciuto dal 1985 come Riserva Naturale Regionale. Partendo dall’area verde di Punta delle Grotte, si scende la spettacolare scalinata scavata nella roccia per accedere all’interno della principale cavità carsica della costa, la Grotta Marina, che costituisce un ambiente di grande valore naturalistico oltre che per la spettacolarità dei fenomeni carsici, anche per la varietà di popolamenti biologici presenti.

In alternativa a Magliolo potete partecipare a “Sorridere sempre” l’iniziativa organizzata per sostenere i progetti dell’Associazione Monica Ravetta. Si tratta di una giornata da trascorrere all’aria aperta con la famiglia o con gli amici a quattro zampe. Il percorso scelto non presenta particolari difficoltà e la passeggiata è adatta ai bambini e anche alle mamme con passeggino.

Infine torna anche quest’anno “Il Miglio di Pietra”, manifestazione sportiva di nuoto libero giunta alla quinta edizione. Domenica 30 giugno i concorrenti si ritroveranno presso la spiaggia libera di fronte al monumento dei caduti, per sfidarsi sulla distanza di un miglio marino, ovvero 1852 metri. L’evento, organizzato da Comune di Pietra Ligure e Maremola Triathlon Pietra Ligure, è aperto a tesserati FITRI, FIN, amatori e Under 18. Sarà valido per il circuito del campionato ligure FIN open. Ospite d’onore della manifestazione sarà Salvatore Cimmino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.