IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Violenza a Loano, appello dell’assessore Rambaudi: “Denunciare subito, non arrivare a livelli estremi”

Regione. “Massima solidarietà e sostegno alla ragazza vittima di questa ennesima violenza e rivolgo un accorato appello a tutte le donne: non aspettate a denunciare, non bisogna arrivare all’ultimo, a livelli estremi, è necessario fermare subito una possibile escalation di violenza prima che sia troppo tardi…”. Così l’assessore regionale Lorena Rambaudi commenta l’episodio di violenza avvenuto a Loano, vittima una donna di 46 anni presa a pugni dal compagno e che ora si trova ricoverata in osservazione all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.

“Il femminicidio sta diventando una problema al quale porre massima attenzione. Alle donne voglio dire di non avere paura a denunciare: i servizi a livello sociale ci sono e funzionano per questi casi, a cominciare dai centri antiviolenza che forniscono ogni tipo di supporto” conclude l’assessore Rambaudi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Roberto Scarlatta
    Scritto da Roberto Scarlatta

    Uno stato degno di questo nome, deve difendere le sue figlie e le sue madri con la stessa ferocia con la quale una tigre difende i suoi cuccioli…il resto è solo aria fritta! Molti omicidi sono stati perpetrati nonostante una serie infinita di segnalazioni e denunce! Chi uccide una donna è un vile che non merita nulla… ne diritti ne altro!

  2. annamaria2@
    Scritto da annamaria2@

    Non abbiate paura, denunciate