IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio torna ad ospitare le azzurre del volley: sfida fra tre big

Più informazioni su

Alassio. Anche quest’anno il grande volley farà tappa ad Alassio. Fra meno di un mese la nazionale femminile italiana del nuovo c.t. Marco Mencarelli effettuerà un collegiale di una settimana circa nella Città del Muretto e soprattutto sarà protagonista di un torneo in cui se la vedrà con tre delle formazioni più forti in circolazione, vale a dire il Brasile campione olimpico e n° 2 del ranking mondiale, il Giappone medaglia di bronzo a Londra e la Turchia dell’ex Massimo Barbolini, team che l’anno scorso si aggiudicò il torneo preolimpico di Alassio e vanta il 3° posto nell’ultima edizione degli Europei e nel World Grand Prix 2012.

Questo il programma completo del quadrangolare Alassio Cup 2013 del 7-8-9 giugno.
Venerdì 7: ore 17.30 Brasile-Turchia e 20.30 Italia-Giappone.
Sabato 8: ore 17.30 Brasile-Giappone e 20.30 Italia-Turchia.
Domenica 9: ore 15.30 Giappone-Turchia e 18.30 Italia-Brasile.

L’organizzazione ha previsto sia tagliandi per i due incontri giornalieri (posto unico) che abbonamenti per le tre giornate. La prevendita (biglietti scontati rispetto al prezzo del botteghino), già partita via Internet (www.unoticket.it), sarà effettuata da metà maggio anche presso Casa del Disco (Alassio), Bianco Sport (Albenga), MareSport (Savona, Imperia, Diano Marina), Schenardi Sport (Andora, Imperia) e Olly Sport (Genova). Per maggiori informazioni: www.gescoalassio.it, tel. 0182.642846.

L’evento rappresenta anche una ghiotta opportunità per il commercio, per il turismo (previsti pacchetti ad hoc da parte degli hotel cittadini) e per la promozione di Alassio anche al di fuori dei confini nazionali. Per gli appassionati è infatti un’ottima occasione per abbinare una tre-giorni di grande volley ai primi bagni stagionali nell’accogliente località della riviera ligure, le cui strutture ricettive propongono offerte per tutte le età e per tutti i gusti.

In concomitanza è previsto tra l’altro un torneo giovanile (categorie Under 13, 15 e 17 femminile) denominato “Le azzurre… Caravelle”, promosso dall’Alassio Volley Pgs Don Bosco, ghiotta occasione per le giovani protagoniste di vedere all’opera da vicino le loro beniamine.

L’Alassio Cup, promossa da Gesco e Comune di Alassio, si svolgerà a pochi giorni di distanza dalla conclusione di un’altra importante kermesse di inizio stagione, il 28° Montreux Masters, torneo elvetico (in cartellone dal 28 maggio al 2 giugno), in cui le azzurre sono nel girone con Repubblica Dominicana, Germania e Giappone (nell’altra pool Brasile, Cina, Russia e Svizzera).

Quello di Alassio rappresenta un test molto significativo in vista dei due appuntamenti clou dell’estate 2013: il World Grand Prix (agosto) ed l’Europeo che si terrà in Germania e Svizzera dal 6 al 14 settembre. Per quanto riguarda il campionato continentale, l’Italia nella prima fase è inserita nel girone di Zurigo con le padrone di casa, il Belgio e la vincente dello spareggio tra Ucraina e Francia (doppia sfida l’1 e 8 giugno). La stagione 2013 riveste una particolare rilevanza perchè, oltre ad essere la prima della nuova gestione, precede di un anno l’appuntamento col Mondiale che si terrà in Italia (Milano, Modena, Trieste, Verona, Bari, Roma).

Proprio nei giorni scorsi, in attesa di pescare anche tra le formazioni che hanno disputato le semifinali scudetto e tra i club stranieri, Mencarelli ha diramato le convocazioni per il primo collegiale, in programma dal 6 al 14 maggio presso il Centro Pavesi di Milano. L’elenco comprende Caterina Bosetti e Raphaela Folie (Mc Carnaghi Villa Cortese); Monica De Gennaro, Noemi Signorile, Valentina Tirozzi (Kgs Robursport Pesaro); Immacolata Sirressi e Alessia Gennari (Duck Farm Chieri Torino); Marika Bianchini e Floriana Bertone (Il Bisonte San Casciano).

La nazionale seniores femminile non sarà l’unica selezione azzurra ad allenarsi ad Alassio. In preparazione al Mondiale, terrà un collegiale, dal 10 al 15 giugno, anche la rappresentativa juniores, chiamata a difendere, in Repubblica Ceca dal 21 al 30/6, il titolo iridato conquistato (proprio con Marco Mencarelli in panchina) due anni fa in Perù.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.