Cronaca

Surfista disperso: cadavere ritrovato in Corsica

Maurizio Millerani

Liguria. Il corpo ritrovato in Corsica potrebbe essere quello di Maurizio Millerani, il surfista genovese disperso a Vesima nello scorso mese di dicembre. Gli accertamenti sono ancora in corso, ma i dubbi sono ormai pochi.

La tavola da surf era stata ritrovata sulla spiaggia dell’Olivetta a Portofino, ma del genovese di 38 anni, avvistato per l’ultima volta il primo dicembre scorso nelle acque davanti a Vesima, non si era più avuta nessuna traccia.

Le ricerche di Millerani erano scattate poco dopo la scomparsa, grazie all’intervento degli uomini della capitaneria di porto ed estese prima al savonese e poi all’imperiese, ma erano state senza esito. Solo oggi, dopo molti mesi, è avvenuto il ritrovamento. Il corpo sarebbe stato spinto a largo dalle forti raffiche di vento e dalle correnti, arrivando fino all’isola francese.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.