Celle, dà fuoco a auto e cassonetti dei rifiuti: 4 mesi a 27enne egiziano - IVG.it
Cronaca

Celle, dà fuoco a auto e cassonetti dei rifiuti: 4 mesi a 27enne egiziano

Savona Tribunale

Celle L. E’ stato condannato a quattro mesi di reclusione senza la sospensione condizionale della pena. Resterà quindi in carcere il ventisettenne egiziano, M.A. che era stato arrestato la scorsa settimana dopo aver incendiato due cassonetti della spazzatura e un’auto parcheggiata davanti ad uno stabilimento balneare di Celle.

Il protagonista del raid incendiario avvenuto all’alba era stato fermato dai carabinieri nei pressi della stazione ferroviaria. L’uomo non aveva nemmeno tentato di spiegare il suo gesto e si era rivolto ai militari ammettendo il fatto, come se fosse stata un’azione normalissima.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.