Pallanuoto, World League: convocati Aicardi e Giorgetti, "dimenticati" gli atleti della Rari - IVG.it
Sport

Pallanuoto, World League: convocati Aicardi e Giorgetti, “dimenticati” gli atleti della Rari

Savona. La prossima settimana sono in programma le ultime due partite del Gruppo C di World League del raggruppamento europeo. Il Settebello vicecampione olimpico affronterà domenica 27 marzo a Bari l’Ungheria nel “superclassico” e mercoledì 30 marzo la Romania a Bucarest.

La classifica recita: Ungheria 12, Italia 7, Russia 3, Romania 2. Passerà la prima di ogni girone, mentre la Russia è qualificata di diritto perché ospiterà le final eight a Chelyabinsk.

Gli azzurri si raduneranno a Bari da lunedì 25 marzo e partiranno per la Romania venerdì 29 da Fiumicino, per poi rientrare domenica 31.

Sono stati convocati 18 giocatori. Tra di essi ci sono Matteo Aicardi della Pro Recco e Alex Giorgetti del Debreceni Civis Polo). Non sono stati però chiamati giocatori della Rari Nantes Savona. Non c’è spazio per i vari Valerio Rizzo, Giovanni Bianco, Jacopo Alesiani, Luca Damonte.

Questi gli altri atleti che difenderanno i colori azzurri: Marco Del Lungo, Alessandro Nora, Giuseppe Valentino e Christian Presciutti (AN Brescia), Fabio Baraldi, Valentino Gallo (CN Posillipo), Olexandr Sadovyy (Carpisa Yamamay Acquachiara), Maurizio Felugo, Niccolò Figari, Pietro Figlioli, Deni Fiorentini, Andrea Fondelli, Niccolò Gitto, Stefano Luongo e Stefano Tempesti (Ferla Pro Recco), Nicholas Presciutti (SS Lazio Nuoto).

Lo staff è composto dal commissario tecnico Alessandro Campagna, dall’assistente Amedeo Pomilio, dal team manager Francesco Attolico, dal preparatore atletico Alessandro Amato, dal medico Gianfranco Colombo, dal fisioterapista Paolo Imperatori, dal videoanalista Francesco Scannichhio e dalla psicologa Bruna Rossi.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.