Frane: la Regione chiede lo stato di emergenza - IVG.it
Cronaca

Frane: la Regione chiede lo stato di emergenza

Regione. E’ stata firmata questa mattina dal presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando la richiesta dello stato di emergenza per le frane che hanno colpito tutta la regione in questi ultimi giorni. Lo comunica l’assessore regionale all’ambiente, Renata Briano.

La lettera è stata inviata alla Protezione civile nazionale per il riconoscimento delle criticità e dei danni che si sono abbattuti su tutte le provincie, anche se in misura diversa. La richiesta va incontro anche alle esigenze espresse dal territorio in questi giorni.

Prende così il via l’iter per il riconoscimento dello stato di emergenza da parte della protezione civile nazionale e la possibilità di ricevere risorse per poter intervenire e mettere in sicurezza il territorio.

Le recenti piogge hanno provocato frane e smottamenti in almeno quindici località. Dalle prime stime ci sono danni per circa 10 milioni. Per il Savonese (a Calice l’emergenza più stringente) i danni sfiorano il milione di euro.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.