Calcio, Terza Categoria e Juniores provinciali: le squalifiche - IVG.it
Sport

Calcio, Terza Categoria e Juniores provinciali: le squalificherisultati

calcio Juniores

Savona. Sono nove i calciatori di Terza Categoria fermati questa settimana dal giudice sportivo, tutti per una giornata.

Si tratta di Angelo Motta, Giuseppe Ricotta, Vincenzo Stavola (Bastia), Andrea Gerace (Virtus Sanremo), Gabriele Porretti (Priamar Liguria), Salvatore Baglio, Yassin El Maazouzi (San Filippo Neri Albenga), Davide Cirio (Borgio Verezzi), Luca Sclavo (Letimbro).

Anticipo per la partita tra Riva Ligure e Letimbro. Si giocherà domani, sabato 16 marzo, con inizio alle ore 17, sul campo di Cipressa.

Ben più lungo l’elenco di provvedimenti nel campionato provinciale Juniores. Il Millesimo, che non si è presentato sul campo della Carlin’s Boys, è stato sconfitto 3-0 ed è stato penalizzato di 1 punto. Dovrà inoltre pagare 150 euro di multa.

Ammenda di 120 euro alla Baia Alassio perché “durante la gara propri sostenitori insultavano ripetutamente l’arbitro. A fine gara una persona non inclusa in distinta, sedicente dirigente del Baia Alassio, si introduceva indebitamente negli spogliatoi protestando ed insultando il direttore di gara con tono minaccioso”.

Per quattro giornate sono stati squalificati Matteo Maggioni (Baia Alassio), Mourad Lahoua, Stefano Lekaj (Bragno). Salteranno le prossime due partite Giulio Bovio (Baia Alassio), Giovanni Fiume (Pietra Ligure).

Andrea Magliano (Bragno), Lorenzo Izetta, Matteo Martini (Taggia), Lorenzo Giglio (Albenga), Salaheddine Roveraro (Andora) sono stati fermati per un turno.

Elio Bottero, assistente arbitrale della Baia Alassio, è stato squalificato fino al 28 marzo.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.