Politica

Borghetto: interrogazioni su telecamere, rispristino parco giochi e pulizia torrente Varatella

roberto moreno

Borghetto S. Spirito. Installazione sistema di videosorveglianza, rifacimento Parco Doria e pulizia del torrente Varatella: queste le interrogazioni che i consiglieri di minoranza Roberto Moreno, Pier Paolo Villa e Bruno Angelucci hanno presentato per il prossimo consiglio comunale di Borghetto Santo Spirito.

Dopo i recenti fatti di cronaca, la questione dell’installazione di 60 telecamere in città è diventata fondamentale per l’opposizione che chiede tempi di attuazione del provvedimento e di entrata in funzione del sistema stesso, in particolare in vista della stagione estiva in cui la popolazione borghettina – e il conseguente rischio di reati – aumenta esponenzialmente.

Sul parco Doria, i consiglieri chiedono come mai, dopo 7 mesi dall’atto vandalico che ha deturpato il parco giochi, ancora non sia stato fatto nulla, mentre per la pulizia del torrente chiedono: che si provveda alla sua pulizia urgentemente e per l’intero tratto cittadino; come si intende procedere per la cura del verde pubblico; se attualmente esiste una ditta incaricata e con che modalità; se è stato previsto un programma di potature di piante, pulizia delle palme e manutenzioni del verde; come si intende risolvere il problema delle potature visto che ormai è passata la stagione per effettuare le stesse, se si intendere procedere ugualmente oppure si vuole soprassedere lasciando il tutto nell’attuale stato di degrado.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.