Alassio, cometa Panstarrs osservata dagli astrofili albenganesi - IVG.it

Alassio, cometa Panstarrs osservata dagli astrofili albenganesi

cometa

Alassio. Ecco la cometa C/2011 L4 Panstarrs osservata dai soci del Gavi di Albenga ( gruppo astrofili volontari ingauni) la sera del 15 marzo dalla località Madonna della Guardia, sulle alture di Alassio.

Questa cometa è stata scoperta nel giugno 2011 presso l’osservatorio astronomico di Haleakala – isola di Maui – Hawaii con uno dei telescopi del progetto PanSTARRS (Panoramic Survey Telescope & Rapid Response System), un sistema di ricerca automatica di comete e asteroidi non ancora classificati.

Il calcolo dell’orbita ha permesso di stabilire che il 10 marzo la cometa è passata al perielio, cioè il punto più vicino al sole, alla distanza di circa 45 milioni di km e lontana circa 167 milioni di km. dalla Terra.

In questi giorni è nel suo momento di massima luminosità, circa 1,5 magnitudini visuali, e la si può osservare subito dopo il tramonto molto bassa (circa 10°) ad Ovest. Secondo le ultime stime la rivedremo tra almeno…110.000 anni.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.