Sincro, eliminatorie del Duo agli Assoluti invernali: Giulia Lapi in testa, Dalila Schiesaro seconda - IVG.it
Sport

Sincro, eliminatorie del Duo agli Assoluti invernali: Giulia Lapi in testa, Dalila Schiesaro seconda

Savona. E’ ripartita la stagione del sincro. A Verona, presso il centro federale Alberto Castagnetti, a partire da oggi e fino a domenica sono in acqua le migliori società italiane per gli Assoluti invernali. Numeri importanti con 223 atlete in gara, in rappresentanza di 35 società.

Si tratta del primo test valido per monitorare il lungo lavoro invernale intrapreso dalla squadra nazionale. “Questa è la prima gara della stagione – afferma il coordinatore delle squadre nazionali Patrizia Giallombardo -. Riguardo le atlete della nazionale valuterò soprattutto gli elementi nuotati e la tecnica che abbiamo perfezionato durante questo lungo periodo di raduni nelle sedi di Roma e Savona. Nei mesi scorsi abbiamo incentrato gli sforzi per inserire elementi nuovi soprattuto negli esercizi liberi, affinchè potessero esser strutturati con una nuotata più decisa e forte per colmare il gap con le grandi nazioni”.

“Le società stanno lavorando bene guidate dalle nostre indicazioni, soprattutto negli elementi obbligatori che sono il nostro punto forte. Il salto in avanti deve esser compiuto nella tecnica, fondamentale per la crescita agonistica dei vivai. Ora ci apprestiamo ad affrontare le prime gare internazionali come German Open e Japan Open, per arrivare alla Coppa Europa di Savona che farà da preludio ai Mondiali di Barcellona, appuntamento clou della stagione. Mi auguro – conclude Giallombardo – di assistere a belle gare e cominciare a vedere i risultati sui nuovi elementi studiati in collegiale dalle ragazze della nazionale”.

Questa mattina si è cominciato con le eliminatorie del Duo che hanno visto 31 coppie in acqua. Primo posto per le Fiamme Oro Roma, grazie a Giulia Lapi (Rari Nantes Savona) e Sara Sgarzi (Circolo Nuoto Uisp Bologna) con 86,3750 punti. Segue la seconda coppia delle Fiamme Oro Roma, composta da Manila Flamini (Aurelia Nuoto) e Dalila Schiesaro (Rari Nantes Savona), le quali hanno come riserva la savonese Camilla Cattaneo. Hanno totalizzato 86,0000.

Terza piazza per la Rari Nantes Savona con Francesca Deidda e Linda Cerruti (riserva è Costanza Ferro). Per loro 84,0000 punti. Seguono Sincro Seregno, Marina Militare, Busto Nuoto e via via tutte le altre. Al 23° posto troviamo la Rari Nantes Bogliasco con Margherita Cisani e Manuela Sessarego, con 67,8750 punti.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.