Sport

Scherma: Savona terzo nella Serie C di spada a squadre, bene Andrea Baldi e Matteo Cani

Sport10

Savona. Lo scorso fine settimana era dedicato alle prove a squadre di Serie C e alle prove di qualificazione zonale Nord.

Nella spada a squadre la compagine del Circolo Scherma Savona, formata da Paolo Frosi, Francesco Ratto,  Andrea Baldi e Daniele Gori, ha agguantato il bronzo su un lotto di venticinque formazioni partecipanti.

Inizio folgorante nel girone di qualificazione con vittorie su Arte Treviso per 45-37, su Circolo 1806 Treviso per 45-42 e sulla Comense per 45-27. Nel successivo turno per qualificarsi per finalissima ad otto i savonesi si impongono per 45-37 sulla Sala Negri di Verona. Netto anche il successo che ammette ai primi quattro con Lecco, per 45-37.

L’unica sconfitta avviene per 45-26 per mano di Castelfranco Veneto, poi vincitore della competizione. La successiva vittoria per 45-37 sul Club Scherma Chivasso porta i colori savonesi al terzo posto.
 
La squadra savonese di spada femminile, formata da Camilla Cervetto, Serena Betti, Anna Delmonte ed Eugenia Ferrero, nella stessa competizione, ha superato le qualificazioni ma si è fermata in semifinale giungendo alla fine undicesima.
 
Nel fioretto maschile assoluti Andrea Baldi e Matteo Cani hanno centrato l’obiettivo dell’accesso alla prova di qualificazione nazionale della Spezia. In particolare Matteo è arrivato fino ai quarti, fermato dal milanese Bertolazzi, poi secondo nella competizione.

Eliminati in precedenza Marco Moroni, Marco Canepa e Diego Lodato nel fioretto maschile, così come Arianna Astegiano nel fioretto femminile, Diego Lodato e Giovanni Fiorito nella sciabola maschile.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.