Musei: un dvd fa da guida tra arte, monumenti e collezioni savonesi - IVG.it

Musei: un dvd fa da guida tra arte, monumenti e collezioni savonesi

carla mattea

Provincia. Questa mattina la Sala del Consiglio di Palazzo Nervi ha ospitato la presentazione del dvd “Sistema museale della provincia di Savona” e della nuova edizione della “Guida dei Musei del Sistema provinciale”.

“Il Sistema Museale della Provincia di Savona nasce nel 2008 in collaborazione con la Regione Liguria e con gli Enti locali, per promuovere la conoscenza dei musei e dei beni culturali del savonese – ha dichiarato l’sssessore alla Cultura Carla Mattea – Un sistema che parte dal concetto di trasformazione del ruolo di ‘museo’ che, da luogo di conservazione dei beni culturali, si trasforma in un istituto di promozione e valorizzazione del patrimonio della e per la collettività.

La provincia di Savona comprende realtà artistiche di notevole interesse che includono musei, raccolte d’arte, oratori, chiese, palazzi, aree archeologiche e siti naturalistici. Un incredibile patrimonio che definisce l’unità culturale del territorio. Luoghi dedicati ai diversi aspetti dell’arte, dell’archeologia, della scienza, della tecnologia e dell’etnografia.

“Sono particolarmente lieta oggi di presentare il dvd dedicato al sistema museale, un strumento innovativo che permetterà agli utenti, in particolar modo i ragazzi delle scuole, di poter visitare virtualmente i musei della nostra provincia per un primo approccio alla nostra splendida realtà culturale. Il percorso si snoda attraverso 30 realtà culturali, un lungo viaggio che abbraccia tutto il nostro territorio regalandoci immagini ricche di arte e di storia” sottolinea l’assessore Mattea.

Il dvd è come un’anteprima di alcuni degli innumerevoli capolavori custoditi nei musei, una visita guidata attraverso le sale che espongono le straordinarie collezioni savonesi, dalla ceramica alla scultura, dall’architettura religiosa alla pittura.

“Il prodotto multimediale verrà consegnato alle scuole accompagnato dalla Guida dei Musei, uno strumento agile e di semplice consultazione che ha avuto un grande successo, per questo motivo la nostra Amministrazione ha deciso di ristamparla aggiornata nei testi ed integrata con l’inserimento degli istituti entrati nel contempo a far parte del sistema. Nel complesso si tratta di 30 realtà tra musei, esposizioni permanenti e siti di interesse. La guida verrà inoltre messa a disposizione on line gratuitamente sul nostro portale per permettere una fruizione più ampia possibile dei suoi contenuti” conclude.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.