IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

M’illumino di Meno: a Varazze “cucina sostenibile”, iniziative a Quiliano

Varazze/Quiliano. Torna M’illumino di Meno, la celebre Giornata del Risparmio Energetico. Per l’occasione il CEA Riviera del Beigua in sinergia con il Comune di Varazze e il CFTA “E. Miretti” organizzano: “Più verdi in cucina! mini-corso gratuito”, dal titolo “Salse liguri a mortaio”. Obiettivo: imparare a riscoprire prodotti della tradizione e cucinare risparmiando energia. L’appuntamento è per il 15 febbraio dalle 16 alle 18.
L’incontro è dedicato alla preparazione a mortaio di salse liguri quali pesto, salsa di noci, machetto…ed alla pasta fresca fatta a mano utilizzando quindi prodotti a km 0, freschi, e senza l’utilizzo di elettrodomestici “energivori”, nel pieno rispetto dello spirito previsto dalla Festa del Risparmio Energetico che ricorre proprio in tale giornata. La lezione sarà introdotta dagli allievi del CFTA Miretti, con un approfondimento sul tema della piramide alimentare ambientale al fine di sensibilizzare su scelte alimentari sostenibili.

A Quiliano, a cura della Consulta Giovanile, ci si prepara a spegnere simbolicamente le luci di monumenti, piazze, vetrine e abitazioni. Il Comune di Quiliano per il quinto anno consecutivo aderisce all’iniziativa di sensibilizzazione sul risparmio energetico e consumo consapevole delle fonti di energia; l’evento coinciderà con la festa a livello nazionale organizzata su Radio2 dalla trasmissione Caterpillar che da nove anni promuove la Giornata Nazionale del Risparmio Energetico.

A partire dalle ore 18.00 di venerdì 15 al Convento dei Cappuccini di Quiliano si aprirà la mostra “Dire, fare e risparmiare: opere sul risparmio energetico” a cura dei ragazzi delle scuole di Valleggia e Quiliano. Seguiranno la premiazione delle classi partecipanti e l’inno “M’illum-inno” cantato dagli studenti delle scuole elementari. Per tutta la serata sarà possibile accendere le luci attraverso un’installazione a pedali.

Alle 20.30 ci sarà un incontro “L’esperienza di Rete Energie – vi presento Agenda 21” tenuto da Paolo Veirana e Nicola Bina dell’Ufficio Ambiente del Comune per spiegare come in tre mosse si possa diventare protagonisti dell’energia a casa propria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.