Cronaca

Guasto alla linea elettrica a Loano e tante segnalazioni di strade ghiacciate: ecco i disagi post “Big Snow”

Strade ghiacciate e pericolo di gelate. Sono queste le problematiche che, nelle ultime ore, stanno creando i maggiori disagi nel Savonese. Se, grazie all’allerta meteo, l’emergenza neve è stata affrontata nel migliore dei modi e non ha creato particolari problemi sembra che lo stesso non stia avvenendo nel contrastare la formazione di lastre di ghiaccio sulle arterie stradali del territorio provinciale.

Sono diverse le segnalazioni dei nostri lettori che ci indicano situazioni di pericolo. “Stamattina ho imboccato la SP12 alle 7.20 circa nei pressi dell’attraversamento del ponte della ferrovia. Lo sgombero della neve doveva risalire a moltissime ore fa perchè la strada era ricoperta da un manto fino a oltre la frazione San Bernardo ad eccezione del tratto in prossimità del Santuario. Sia sui tratti ricoperti dal manto che su quelli sommariamente sgombrati però era completamente assente il sale” ci scrive Francesca.

“La strada era quindi molto scivolosa. In auto non era prudente inserire la terza marcia ed ho visto più un pedone scivolare. Dietro di me anche il bus numero 3 (oggi un pullmino, credo per motivi di sicurezza) andava a passo d’uomo. La strada in queste condizioni è molto pericolosa e, senza spargimento di sale, ogni notte non può che peggiorare. Vi chiedo quindi di intervenire con urgenza per la sicurezza di chi transita” conclude la lettrice.

Un altro lettore ci segnala problematiche simili anche lungo la strada provinciale che da Quiliano va a Montagna, Roviasca e varie frazioni: “Da ieri è un lastrone di ghiaccio. Forse sarebbe bastato ripassare a mettere del sale, o come fanno in altri comuni, spruzzare acqua salata sulla strada da lavare la neve schiacciata e ghiacciata”.

Molte le lamentele anche per il livello di pulizia delle strade dell’entroterra del Ponente della provincia: “Pericolo di ghiaccio sulla provinciale per Orco Feglino, ieri si slittava sull’asfalto pulito, manca sale”; e ancora: “Per non parlare di Magliolo… il sale se lo sono tenuti in casa!! Strade completamente ghiacciate e scuole chiuse! Un’altra giornata di lavoro persa complimenti all’amministrazione comunale! Un bell’articolo ci starebbe bene”. A Magliolo, in Via ca’ dell’aia, qualcuno è stato anche costretto ad abbandonare l’auto in mezzo alla strada (come si vede nella foto).

Di diversa natura invece i disagi rilevati a Loano dove nella zona di via Dante e delle strade limitrofe i residenti hanno avuto problemi con la fornitura di corrente elettrica. Per tutta la giornata di ieri infatti la luce nelle case è mancata diverse volte per un guasto alla linea. Le squadre dell’Enel per tutta la notte hanno cercato di fermare i black out e ricollegare la corrente elettrica.  Per evitare che i residenti restassero al buio i tecnici hanno attivato i generatori d’emergenza.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.