Sport

Basket, Under 19 Elite maschile: Albenga pareggia i conti con Sestri

Albenga. Nella serata di ieri, al Palamarco di Albenga, si è giocata gara 2 del primo turno dei playoff del campionato Under 19 Elite maschile. Alla prima tornata la squadra ingauna ha dovuto affrontare il Basket Sestri.

Entrambe le partite si sono svolte secondo il medesimo copione, con il Sestri che allunga con aggressività ad inizio partita e la BigMat che insegue. Ma mentre all’andata la rimonta albenganese da -23 si è fermata a -5 per poi crollare, il ritorno ha visto i padroni ci casa condurre nel quarto periodo. Sono stati però costretti all’overtime da troppi errori ai liberi e sotto canestro. I ragazzi bianconeri hanno sopperito alle evidenti carenze difensive con buoni movimenti e personale talento offensivo. E così, dopo il 73-62 subito all’andata, la squadra del presidente Alessandro Colonna ha pareggiato i conti imponendosi 89-82.

Il coach Gian Nice Accinelli si è detto soddisfatto, soprattutto per il grande cuore impiegato da tutta la sua formazione che ha dimostrato di saper giocare del basket ad ottimi livelli. Ora tutta l’attenzione si sposta a gara 3 che, con tutta probabilità, verrà giocata a Sestri martedì 19 febbraio.

“Durante la settimana in corso – spiega Colonna – Accinelli cercherà di aggiustare alcuni particolari, soprattutto sulla fase difensiva, sicuro che con il dovuto impegno la squadra possa anche portare a casa la vittoria in un campo per nulla facile. Per parte mia non posso che essere soddisfatto del lavoro fatto da tutti i ragazzi in quest’anno, alcuni dei quali hanno meritato la convocazione in prima squadra con grande soddisfazione di tutti noi”.

I parziali della gara di andata, giocata martedì 5 febbraio: 16-13, 35-21, 59-44. Il tabellino dell’Albenga: Bosisio 16, Bova 4, Borgna 5, Ferretti 4, Giardino, Ferrari, D’Antoni 4, Berra 8, Ruggiero 20, Calgaro 1.

I parziali del match di ritorno: 17-27, 32-39, 58-56, 75-75. Il tabellino della BigMat Lamberti: Bosisio 18, Bova 2, Borgna 18, Ferretti 10, Giardino, Ferrari, D’Antoni 9, Simone, Berra 23, Ruggiero 9, Calgaro.

Nelle foto (Studio Rossello): una fase di gioco e la squadra albenganese, nella quale compaiono il coach Gian Nice Accinelli, il dirigente addetto Alessandro Durante e lo scorer Antonio Setaro.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.