Elezioni, l'ex direttore del Tg1 Minzolini corre per il Senato in Liguria: Capezzone "dirottato", Orsi in fase di recupero - IVG.it
Politica

Elezioni, l’ex direttore del Tg1 Minzolini corre per il Senato in Liguria: Capezzone “dirottato”, Orsi in fase di recupero

augusto minzolini

Liguria. Se la notte porta consiglio, quella targata Pdl ha condotto al nome di Augusto Minzolini. L’ex direttore del Tg1 sarebbe in corsa per essere inserito tra i candidati del Popolo della Libertà in Liguria: per la precisione al secondo posto della lista per il Senato. La candidatura di Minzolini avrebbe il via libera proprio di Silvio Berlusconi. Daniele Capezzone, dunque, sarebbe stato dirottato altrove, in Piemonte.

L’ex direttore del Tg1 era stato rimosso dall’incarico il 13 dicembre 2011 dopo ascolti deludenti e un rinvio a giudizio per peculato in relazione all’uso della carta di credito aziendale.

Le liste saranno comunque depositate entro stasera. Voci inquadrano lo spostamento dell’ex radicale Capezzone come un modo per non irritare la Curia genovese, guidata dal presidente della Cei, cardinale Angelo Bagnasco, che, ovviamente, non gradirebbe molte esternazioni anti-ecclesiastiche del politico. Ma voci parlano anche di rialzo delle quotazioni per Franco Orsi, scajoliano, che, quarto al Senato, non aveva accettato la candidatura dando vita ad uno tsunami interno al Pdl che non si sa dove porterà.

La scelta di Orsi permetterebbe di recuperare la parte scontenta del partito: gli scajoliani Vaccarezza e Melgrati, ad esempio, che avevano parlato di scelte scellerate e di possibile scissione interna al Pdl.

Intanto non è esclusa la possibilità di un recupero del senatore uscente Luigi Grillo, che scajoliano non è, e che era dato per escluso.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.