Elezioni, ecco le liste della Lega Nord: Viale e Tremonti capilista, ci sono Bonino, Arecco, Mai e Ripamonti - IVG.it
Politica

Elezioni, ecco le liste della Lega Nord: Viale e Tremonti capilista, ci sono Bonino, Arecco, Mai e Ripamonti

viale

Liguria. Sonia Viale alla Camera dei Deputati, Giulio Tremonti al Senato della Repubblica. Sono questi i nomi dei capolista selezionati dalla Lega Nord – Liguria per le elezioni politiche 2013. Sonia Viale, deputato uscente, è segretario regionale del Carroccio, mentre Giulio Tremonti è fondatore del movimento “3L” (Lista Lavoro e Libertà), accorpato alla Lega Nord per le elezioni politiche del 2013 e per le elezioni regionali in Lombardia.

Per il territorio savonese in lista per la Camera con il seguente ordine: Massimo Arecco, consigliere comunale a Savona, Stefano Mai, sindaco di Zuccarello, Paolo Ripamonti, segretario provinciale ed assessore a Palazzo Nervi, infine Silvana Maria Ramorino. Per il Senato buone possibilità per Guido Bonino, secondo in lista dietro Tremonti. Per il territorio savonese candidata per il Senato anche Nadia Fadel, ex sindaco di Borgio Verezzi e segretario della sezione Val Maremola. Come annunciato non ci saranno i consiglieri regionali Francesco Bruzzone ed Edoardo Rixi. Dopo giorni di incontri e riunioni ecco quindi pronte le liste della Lega Nord, con soddisfazione da parte della dirigenza provinciale del partito per la piena rappresentatività data al savonese.

Le liste sono state condivise dal Segretario Federale della Lega Nord Roberto Maroni, così come gli sono state consegnate dai segretari di ciascuna regione. “Per la prima volta, anche in base a quanto previsto dal nuovo Statuto della Lega che ha modificato in senso confederale l’organizzazione del movimento”, ha spiegato Maroni, “ho voluto che le singole realtà nazionali fossero direttamente responsabili nella stesura dell’elenco dei candidati. Ho voluto evitare qualunque ingerenza da parte della segreteria federale. Era giusto garantire la più ampia autonomia nella designazione dei candidati, al fine di assicurare la corretta rappresentanza territoriale e il rispetto delle decisioni emerse dalla nostra base”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.